Il nuovo modo di leggere Napoli

Fase 3: nel cuore del centro storico di Napoli torna “o’ pazzariello” e riapre i ristoranti

di / 0 Commenti / 54 Visite / 7 giugno, 2020

pazzariello Flash mob nel cuore del centro storico partenopeo per annunciare la riapertura dei ristoranti animato dal ritorno di un personaggio folkloristico tanto noto quanto amato: il pazzariello.

Il ‘pazzariello’, autentico mattatore del flash mob dei gestori dei locali dei Quartieri Spagnoli,ha annunciato a suon di musica ai passanti l’apertura dei ristoranti dei vicoli a ridosso di via Toledo. Il chiassoso personaggio dall’uniforme gallonata e piena di amuleti, e dal lungo bastone, reso celebre da Totò ne ‘L’oro di Napoli’, è tornato dal passato per aiutare le decine di attività a ripartire dopo il lockdown.

Lungo via Toledo, affollatissima via dello shopping napoletano, sono scesi per alcuni minuti i lavoratori dei ristoranti, dei B&B e delle botteghe dei Quartieri, con l’auspicio di tornare a recuperare gli incassi perduti durante il lockdown e di non seguitare a patire le difficoltà economiche introdotte dall’emergenza coronavirus.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)