Il nuovo modo di leggere Napoli

Bimbo muore soffocato dalla mozzarella davanti alla mamma e alla sorella

di / 0 Commenti / 196 Visite / 1 luglio, 2020

screenshot_1-8Tragedia in Puglia, dove un bambino di 12 anni è morto soffocato da un pezzo di mozzarella che gli è andato di traverso mentre pranzava a casa.

Si chiamava Domenico Antonacci, il ragazzino morto davanti agli occhi impotenti della mamma e della sorella, mentre stava pranzando nell’abitazione di Noci, in provincia di Bari, insieme alla sua famiglia, lo scorso lunedì 29 giugno.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, quando ha ingoiato la piccola mozzarella, ha manifestato difficoltà a respirare. La madre e la sorella hanno provato ad aiutarlo, ma senza riuscirci. Quando sono arrivati i soccorritori del 118, allertati dalla famiglia, ormai non c’era più nulla da fare: il bambino di 12 anni era morto. Sull’accaduto adesso indagano i militari di Noci, coordinati dalla procura di Bari, che avranno il compito di ricostruire la dinamica della tragedia.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)