Il nuovo modo di leggere Napoli

Ponticelli, parente di una paziente scaraventa il contenitore delle mozzarelle contro una dottoressa

di / 0 Commenti / 157 Visite / 31 luglio, 2020

napoli-ospedale-del-mare-ianplus-dettaglio-facciata_oggetto_editoriale_h495Ennesimo episodio di violenza ai danni di un camice bianco. Durante la serata di giovedì 30 luglio, un donna, parente di un paziente ricoverato spazientita dall’attesa ha lanciato un contenitore di mozzarelle contro un medico dell’ospedale del Mare di Ponticelli.

Sull’accaduto indagano i carabinieri della stazione locale, giunti sul posto poco dopo l’accaduto. La donna, parente di un paziente, dopo avere aggredito la dottoressa che non ha riportato danni, ha lasciato la struttura sanitaria. Sono in corso accertamenti sulla vicenda.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)