Il nuovo modo di leggere Napoli

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis positivo al Covid-19

di / 0 Commenti / 100 Visite / 10 settembre, 2020

delaurentiis-1596109420811-638x425Il presidente del Napoli, Aurelio de Laurentiis, è positivo al Covid 19: lo conferma il tampone eseguito ieri. La notizia è stata diramata dal club partenopeo mediante un comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale.

“La SSC Napoli comunica che il Presidente Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al Covid-19 in seguito al tampone effettuato ieri”.

Con questo comunicato il Napoli ha confermato le indiscrezioni rilanciate nella notte dopo l’Assemblea di Lega di Serie A tenutasi ieri a Milano. “Aurelio De Laurentiis non ha mai avuto la febbre ieri nella giornata del viaggio a Milano per l’Assemblea di Lega”, ha aggiunto il club. Nonostante ciò, come da protocollo, tutti presidenti e dirigenti degli altri 19 club presenti al vertice dovranno sottoporsi alla profilassi obbligatoria ed eventualmente entrare in quarantena.”

La febbre gli è stata misurata all’ingresso dell’aeroporto di Capodichino, all’arrivo all’aeroporto di Linate, all’ingresso e all’uscita dell’Hotel Hilton di Milano e poi ancora nei due aeroporti per il viaggio di ritorno – si legge ancora nel comunicato del Calcio Napoli -. In tutte queste sei occasioni mai De Laurentiis ha avuto una temperatura irregolare, altrimenti sarebbe stato bloccato e controllato come prescrivono le norme sul covid19 e quindi il Napoli definisce questo dato ‘incontrovertibile'”.

Secondo quanto riferisce il club azzurro, ieri De Laurentiis non aveva nemmeno tosse né raffreddore. Il patron del club accusava soltanto un mal di pancia che aveva attribuito a una scorpacciata di pesce. Attualmente De Laurentiis si trova a letto a Capri e accusa sintomi di debolezza e dolori articolari. Al momento non è stato ancora previsto un suo trasferimento a Roma.

Da Milano, ieri, De Laurentiis è ripartito con un volo privato, sul quale ha trovato posto anche il presidente del Benevento, Oreste Vigorito. Oltre al presidente, è positiva anche sua moglie, Jacqueline, che è febbricitante.

Il problema non dovrebbe riguardare Gattuso e la squadra. Almeno fino a questo momento. Il tecnico, il suo staff e i giocatori sono stati sottoposti al tampone non più tardi di un paio di giorni fa e per tutti l’esito è stato negativo. La positività del presidente non porterà all’annullamento dell’amichevole di domani pomeriggio, venerdì 11 settembre, alle 18 contro il Pescara al San Paolo. Per precauzione ai giocatori è stato fatto un altro giro di tamponi, anche se la squadra non è stata a contatto con il presidente negli ultimi giorni.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)