Il nuovo modo di leggere Napoli

Lo Chef Salvatore Bianco del ristorante “Il Comandante” dell’Hotel Romeo presenta 3 nuovi menù degustativi

di / 0 Commenti / 175 Visite / 15 settembre, 2020

il-comandante-restaurant-5Ammirare il Golfo di Napoli, il Vesuvio e lasciarsi trasportare dai sapori del Mediterraneo: l’autunno a Napoli è sotto la guida de il Comandante del ROMEO.

Senza dover pensare nemmeno al menu, perché il “Comandante” ha pensato di stupire gli ospiti proponendo una cena veramente mindfulness e dedicata alla creatività: 3 nuovi Menu Degustazione da 3, 6 e 8 portate realizzati a mano libera, sull’ispirazione del momento.

piatti iconici dello Chef come L’Assoluto di gambero 3.0, il Risotto il Mare a Milano o il Ragù 9850 – la firma vegetariana dello Chef – si uniscono a nuove suggestioni, come la Pasta mista con anemoni di mare estratto di totani rucola selvatica e proteina di pesce bianco – piatto che, come altri ideati in precedenza dallo Chef, impongono un grande impatto ed energia al palato, basandosi su sapori marini forti e decisi e creando un equilibrio di dolcezza amaro e sapido.

Le cene a il Comandante, vogliono creare un momento di “spensieratezza”, lasciandosi guidare nel viaggio gastronomico di alto livello creato dallo Chef, che esalta il mare e i suoi “sapori”, con una grande elaborazione della materia prima.

Il Comandate offre anche la cantina più vasta e selezionata della città e il Sommelier, uno dei più giovani di Napoli, potrà suggerire la scelta migliore tra oltre 1.400 etichette.

Non resta che affidarsi all’arte di Salvatore Bianco e del Sommelier Mario Vitiello, per lasciarsi trasportare dai sapori, inebriarsi da vini ricercati e dal profumo del mare, anche in autunno.

Menu degustazione a mano libera prezzo a persona a partire da
 95€ – 155€ e 175€ – vini esclusi

Il 23-24-25-26 Settembre, lo Chef Salvatore Bianco e i sapori de il Comandate saranno a Milano, all’interno dell’Hub Identità Golose.

Diretto dallo Chef Salvatore Bianco, al 10° piano del ROMEO hotel, il Comandante rispetta tutti i protocolli anti-Covid; i clienti che desiderano ammirare la splendida vista e gustare la cucina stellata dello Chef Bianco sono sottoposti all’ingresso non solo alla misurazione della temperatura, ma anche ad un test anti-Coronavirus – immediato, non invasivo e  totalmente gratuito.

Le autovetture lasciate in custodia sono sanificate, durante la cena, mentre il presidio sanitario dell’albergo è a disposizione di tutti coloro che ne avranno bisogno in qualsiasi momento, per rendere la propria permanenza il più spensierata possibile.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)