Il nuovo modo di leggere Napoli

Percorsi per gatti: perché è importante averli nella propria abitazione?

di / 0 Commenti / 18 Visite / 21 settembre, 2020

09I gatti sono creatura complesse, che vivono nelle migliori delle condizioni solo quando hanno un ambiente dove possono giocare e sentirsi liberi di muoversi. Vediamo come si può fare tutto questo grazie ai percorsi per gatti anche per chi vive in appartamento o comunque in città.

I gatti, anche se sono addomesticati, per essere felici e spensierati devono vivere in un ambiente che ricorda loro la natura selvaggia. Fattore, che in particolare per chi abita in appartamento, non sempre è semplice ricreare. Cercare il cibo, scalare alberi o farsi le unghie su superfici verticali sono azioni impresse nell’istinto del gatto.

Quando si vuole rendere più ricca la vita di un gatto, si cerca di creare delle situazioni che portano ad inserire delle diversità nei comportamenti di routine del gatto. Queste nuove esperienze, è bene ricordare che non devono portare stress all’animale.

Senza queste “valvole di sfogo” i gatti possono sviluppare problemi comportamentali come l’aggressività, l’ansia, una maggiore ricerca di attenzioni, urinare o defecare al di fuori della lettiera o disturbare le persone che si trovano all’interno del loro territorio.

Purtroppo, i gatti hanno perso molte delle loro caratteristiche naturali. Prima di essere addomesticati, i gatti vivevano di caccia e si arrampicavano per esplorare il territorio dove risiedevano. Al contrario, i gatti domestici hanno un ambiente sicuro e che in molti casi non li stimola abbastanza. Cosa che con il passare del tempo li può rendere apatici e poco socievoli.

Per chi non ha la possibilità di portare i gatti all’aperto, un più che utile compromesso per la loro felicità è quello di acquistare uno o più percorsi per gatti. Grazie a questi “giochi” si potrà rendere la loro vita più vivace e attiva sotto tutti i punti di vista.
Inserire nella propria abitazione questi veri e propri percorsi, permette al gatto di muoversi in piena libertà e di provare alcune delle sensazioni che potrebbe provare in libertà.

Interazioni sociali

Le persone vanno d’accordo con i gatti perché questi ultimi sono creature sociali. Prosperano con l’interazione quotidiana con gli esseri umani e gli altri animali domestici presenti nello stesso territorio. Proprio per questo, avere la possibilità di giocare con il proprio gatto lungo un percorso può essere un ottimo metodo per rafforzare il rapporto che si ha con lui.

Riuscire a comprendere se queste interazioni sono gradita o meno dal proprio gatto è molto facile, poiché sono animali molto diretti nel far percepire quando una cosa è o non è gradita. Ascoltare e comprendere le necessità del proprio gatto, quando si sta interagendo con lui, permette di dare nuovo slancio al rapporto che si vive tutti i giorni nella stessa abitazione.

Graffiare e strofinarsi

In molti dei percorsi per gatti più completi sono presenti superfici ruvide o realizzate con corde. Superfici che permettono al proprio gatto di graffiare e strofinarsi su di esse. Quando un gatto graffia, è un suo metodo di comunicazione per far comprendere che quel luogo è di suo gradimento. Una volta che si è identificata una zona della casa di suo gradimento (finestre, porte e zone notte sono le più comuni), si può posizionare un oggetto da graffiare nelle vicinanze.

I gatti amano graffiare oggetti realizzati in materiali robusti ma che allo stesso tempo sono cedevoli. Corde, tessuti grezzi e strati di cartone sono i più comuni nelle abitazioni, ma anche quelli che offrono più apprezzamento da parte dei felini. Addestrare il gatto a scegliere questi oggetti per farsi le unghie, e non il tappeto o il divano, è sicuramente un’ottima azione per chi vuole avere una abitazione dove si verificano meno “incidenti casalinghi”.

Aggiungere degli elementi con cui può interagire, in particolare giocare, permette al gatto di mantenere alto il suo livello di curiosità. Fattore importantissimo, in un animale come il gatto che ama esplorare e approfondire la conoscenza di materiali o oggetti che non conosce. Un ambiente che permette al gatto di dare sfogo a tutti i suoi comportamenti più naturali, permette di incrementare il suo livello di benessere generale e contribuire a prevenire disturbi mentali e fisici.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)