Il nuovo modo di leggere Napoli

Comprare casa a Napoli: le migliori zone dove acquistare

di / 0 Commenti / 108 Visite / 29 settembre, 2020

napoliHai deciso di comprare casa a Napoli? Si tratta sicuramente di un’ottima idea, perché questa è una città meravigliosa, in cui il mercato immobiliare è vitale e dinamico. Acquistare un appartamento per metterlo a rendita può rivelarsi una scelta azzeccata, perché Napoli è una meta alquanto gettonata, sia a livello turistico che dal punto di vista universitario. Coloro che ogni anno cercano un immobile da affittare in questa città sono moltissimi, dunque comprare casa per poi metterla a rendita è senz’altro un’ottima idea.

Prima di intraprendere un investimento di questo tipo, però, conviene informarsi sulle zone migliori perché il quartiere può fare una grandissima differenza. Per quanto riguarda il mercato delle case in vendita Napoli vanta un’ampia offerta, sia nel centro storico che nelle zone periferiche. Vediamo però quali sono le zone della città più consigliate.

Centro storico – Piazza del Plebiscito

Il centro storico di Napoli è naturalmente una delle zone più apprezzate e gettonate dagli stessi turisti, dunque se l’intenzione è quella di acquistare casa per poi metterla a rendita vale la pena prendere in considerazione questa parte della città. Si tratta infatti della zona più comoda per chi intende visitare Napoli in tutto il suo splendore e non è nemmeno la più costosa. Certo, i prezzi delle case in vendita non sono certo tra i più economici nel centro storico, ma ci sono quartieri in cui si spende decisamente di più.

Quartiere Posillipo: la zona chic di Napoli

Se vuoi acquistare casa a Napoli e hai un budget elevato, il quartiere Posillipo merita senz’altro di essere preso in considerazione e non ha nemmeno bisogno di grandi presentazioni. Parliamo infatti della zona più prestigiosa della città, situata su una collina da cui si gode uno splendido panorama e in cui è possibile trovare moltissimo verde. Posillipo è un quartiere tranquillo, ma decisamente costoso.

Quartiere Vomero: una zona residenziale niente male

Molto meno costoso dal punto di vista del mercato immobiliare è il quartiere Vomero, che si trova in collina e che quindi vanta anch’esso un panorama niente male sul Golfo di Napoli. Collegata al centro storico mediante la funicolare e la metropolitana, questa zona di Napoli è l’ideale sia per i giovani che per le famiglie ed è ben servita. Al Vomero si trovano moltissimi negozi, ristoranti e servizi di ogni tipo dunque è un quartiere che sicuramente merita di essere preso in considerazione.

Fuorigrotta: la zona universitaria di Napoli

Per un investimento nel mercato immobiliare, Fuorigrotta è una zona che sicuramente vale la pena prendere in considerazione perché è il quartiere in cui sorge la cittadella universitaria di Napoli. L’aspetto più interessante di Fuorigrotta è il prezzo degli immobili, che sono particolarmente convenienti rispetto alle altre zone di Napoli e questo dipende dal fatto che il quartiere è in periferia. Parliamo però di una zona ben collegata al centro grazie alla metropolitana, che conviene valutare soprattutto se si intende acquistare casa per poi affittarla. I prezzi di vendita sono molto buoni ed i canoni d’affitto consentono di ottenere ottimi margini di guadagno.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)