Il nuovo modo di leggere Napoli

Halloween, Airbnb crea una sezione dove trovare case infestate e esperienze online da brivido

di / 0 Commenti / 54 Visite / 30 settembre, 2020

3e229ea8-64d5-4e00-94eb-5ac852f64951Zucche intagliate, castelli infestati, ma non solo: questa volta ci siamo spinti fino all’altro mondo, e siamo arrivati a Hell, una (infernale) cittadina del Michigan con una particolare predilezione per la festa più spaventosa dell’anno.

John Colone, sindaco della località, ha deciso infatti di dare la possibilità a tutti gli abitanti del Michigan di candidarsi per diventare “il primo cittadino dell’inferno” in occasione di Halloween 2020: le notti del 18, 21 e 24 ottobre, tre ospiti potranno soggiornare nella sua casa, arredata con uno stile decisamente gotico, e esplorare la cittadina al prezzo simbolico di 31 dollari. L’esperienza è prenotabile al sito airbnb.com/hell a partire dal 14 ottobre 2020.

Ma le novità a tema “dolcetto o scherzetto” non sono finite. Airbnb ha infatti selezionato alcune tra le case più inquietanti e le Esperienze Online più spaventose presenti sulla piattaforma, per viaggiare, dal vivo o virtualmente, e incontrare fantasmi, comporre sortilegi oppure risolvere misteri.

Esperienze online da brivido, per viaggiare virtualmente

Prendere parte alle esperienze online è davvero semplice: bastano infatti una connessione a internet, un pc e una poltrona comoda dalla quale selezionare l’esperienza perfetta per trascorrere la notte di Halloween con altri “armchair travellers” come voi.

Per l’occasione, potete decidere di intagliare zucche con dei veri esperti intagliatori, imparare le tradizioni del Dìa de los muertos in Messico o tuffarvi nel mondo della magia e cimentarvi nell’arte degli incantesimi. I più coraggiosi possono decidere di prendere parte a una caccia ai fantasmi in un teatro infestato, scoprire i misteri della Dubrovnik medievale oppure catapultarsi nella Londra vittoriana e mettersi sulle tracce di Jack Lo Squartatore.

Alloggi dark per la notte di Halloween… fantasmi inclusi!

Se quello che cercate va oltre la semplice “casa”, potreste decidere di trascorrere la notte di halloween nella stanza della pazzia, infestata e risalente a 600 anni fa; oppure in una camera stregata dallo stile molto dark. Per chi volesse fare le cose in grande, c’è la possibilità di affittare un’intera villetta abitata dagli spiriti oppure la casa nella roccia, tra folletti e creature magiche.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)