Il nuovo modo di leggere Napoli

Coronavirus: le regole da rispettare per evitare il contagio al ristorante

di / 0 Commenti / 133 Visite / 25 ottobre, 2020

barvuoto-624079Sta facendo molto discutere la chiusura di locali e ristoranti alle 18 introdotta dall’ultimo DPCM con l’intento di ridurre i contagi da covid-19.

E’ possibile prendere Covid-19 al ristorante?

Secondo i dati scientifici disponibili sì, ma basta seguire semplici regole per sventare il pericolo, soprattutto in virtù della scrupolosa osservazione delle regole di sanificazione, distanziamento interpersonale e corretto uso delle mascherine da parte della maggior parte dei ristoratori.

La piattaforma anti fake-news della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo) indica anche le regole base per evitare contagi al ristorante: dalla consultazione del menù online all’evitare di utilizzare oliere, saliere o contenitori di altri condimenti che potrebbero essere stati toccati da altri.

Il rispetto di alcune regole base possono essere di grande aiuto nella prevenzione del contagio da Covid-19.

Ecco, quindi, i consigli da seguire: Utilizza sempre la mascherina quando ti muovi per il locale, togliendola solo durante il pasto; lavati le mani appena entrati e utilizza quando necessario i gel disinfettanti, spesso forniti dal locale stesso; attenzione anche ad asciugarsi le mani: non utilizzare il getto d’aria che crea un aerosol che può contaminare le superfici, meglio un asciugamano monouso; privilegia i ristoranti in cui i tavoli sono posti alla distanza di almeno un metro l’uno dall’altro.

Scegli i ristoranti in cui c’è possibilità di mangiare all’aperto o in cui viene effettuato spesso un ricambio d’aria; scegli un tavolo distante dall’aria condizionata o fuori dalla direzione delle correnti d’aria; richiedi al personale un menù di carta usa e getta o la possibilità di leggerlo online dal tuo smartphone; non scambiarti i piatti con gli altri durante la cena, rinunciando gli assaggi; evita di aggiungere condimenti per non toccare oggetti potenzialmente contaminati; alla fine della cena, paga con la carta di credito o con il bancomat.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)