Il nuovo modo di leggere Napoli

Paccheri fritti ripieni con salsiccia, funghi e besciamella: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 631 Visite / 7 novembre, 2020

schermata-2018-09-23-alle-11-09-24“La ricetta che vi propongo oggi è talmente saporita che merita di finire sulle vostre tavole come piatto principale del pranzo della domenica.”

Queste le premesse dalle quali parte Domenico Scognamiglio, in arte “Mimmo il Pastaio”, soprannome conquistato tra le mura del suo laboratorio di pasta artigianale “Il Tortellino Pasta Fresca”. Un’esperienza che lo rendono uno degli esperti in materia più autorevoli. Pertanto, non replicare le ricette che condivide con il popolo del web vorrebbe dire sottrarsi ad un sicuro e puntuale appuntamento con la buona cucina, alla scoperta dei sapori più genuini della tradizione nostrana.

“I paccheri sono una variante di pasta che ben si presta a tantissime interpretazioni e che ben si sposano con tanti condimenti. Lo spessore e la forma ben si prestano anche ad accogliere ripieni e farciture. I Paccheri fritti ripieni con salsiccia, funghi e besciamella sono un piatto dal successo assicurato, adattissimi ai pranzi autunnali ed invernali.

Ingredienti

  • Paccheri 400 g
  • Funghi champignon 450 g
  • Salsiccia 300 g
  • Ricotta vaccina 400 g
  • Parmigiano Reggiano DOP (da grattugiare) 150 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco 50 g
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • 1 confezione di besciamella
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Lavate e tagliate a cubetti i funghi. Scaldate una padella capiente sul fuoco, aggiungete un filo d’olio e l’aglio intero. Sfilettate la salsiccia, prima di aggiungerla alla padella sul fuoco, poi versate un bicchiere di vino bianco e lasciatelo sfumare. Quando il vin sarà evaporato, aggiungete i funghi. Eliminate lo spicchio d’aglio. Quando il composto sarà completamente secco ed asciugato, aggiungete un pizzico di sale e di pepe e spegnete la fiamma.

Nel frattempo, iniziate la procedura per la cottura dei paccheri.

Versate la ricotta in una ciotola, insieme ad 80 gr di parmigiano grattugiato, il composto preparato con i funghi e la salsiccia e mescolate il tutto.

Mettete il composto ottenuto in un sac-à-poche senza bocchetta. Lessate i paccheri in abbondante acqua salata scolandoli a metà cottura, poi ungeteli lievemente con dell’olio per non farli attaccare tra di loro, facendo attenzione a non romperli.

Disponete metà della besciamella sul fondo di una pirofila circolare o una teglia e posizionate i paccheri uno accanto all’altro in cerchi concentrici partendo dal perimetro esterno della pirofila , arrivando così a riempirla. Farcite i paccheri con il condimento di funghi e salsiccia che avete trasferito nel sac-à-poche, quando avrete riempito tutti i paccheri, cospargeteli con il restante parmigiano, quindi aggiungete il resto della besciamella.

Cuocete i paccheri ripieni in forno già caldo a 180° per circa 25minuti + 5 minuti di grill per dorare la superficie. Sfornate i paccheri ripieni con salsiccia e funghi, lasciateli riposare e compattare per 5-10 minuti prima id servirli in tavola.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)