Il nuovo modo di leggere Napoli

Paccheri alla crema di zucca: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 18 Visite / 2 dicembre, 2020

pasta-al-forno-con-zuccaGli chef stellati, ma anche le cuoche amatoriali amano valorizzare al meglio le verdure di stagione in cucina proponendole in modo creativo, ma soprattutto gustoso. La zucca è un preziosissimo jolly che ben si presta a tante ricette ed ispirazioni – spiega Domenico Scognamiglio, meglio conosciuto come “Mimmo il Pastaio” in virtù della consolidata fama ed esperienza maturata macinando prodotti di qualità eccellente tra le mura del suo laboratorio di pasta artigianale “Il Tortellino Pasta Fresca” in via Rossellini a Napoli – I paccheri alla crema di zucca sono un primo piatto semplice da realizzare e ideale da preparare durante invernale. La preparazione di questo piatto è ultimata in forno e questo passaggio lo rende ancora più gustoso.

Ingredienti

  • Pasta (paccheri) 350 g
  • Zucca pulita 400 g
  • Olive nere 80 g
  • Cipolle bianche 1
  • Capperi 40 g
  • Parmigiano grattugiato 100 g
  • Olio extravergine di oliva 4 cucchiai
  • Latte 500 ml
  • Farina 50 g
  • Burro 50 g
  • Sale e pepe q.b.
  • Rosmarino q.b.

Preparazione

Tagliate la zucca a cubetti. Affettate la cipolla, fatela rosolare nell’olio e unite la zucca. Cuocetela fino a che non risulta morbida, unite il rosmarino, le olive e i capperi. Preparate la besciamella o se preferite, utilizzate quella già pronta. Nel frattempo fate bollire l’acqua per la pasta e cuocete i paccheri. Quando la pasta sarà cotta, conditela con la besciamella e la zucca, mescolate e mettete in una pirofila. Spolverizzate con il parmigiano, infornate per 10 minuti fino a gratinatura e servite il piatto in tavola ancora caldo.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)