Il nuovo modo di leggere Napoli

“I consigli di Roberto”: maschera fai da te per rinforzare i capelli sottili

di / 0 Commenti / 237 Visite / 27 dicembre, 2020

whatsapp-image-2019-10-27-at-20-37-04“Capire come rinforzare i capelli fini non significa solo trovare il modo di valorizzare la chioma con tagli e acconciature. – spiega il nostro esperto in materia, il parrucchiere napoletano Roberto Esposito, titolare del “Roberto Esposito Salon” nel cuore del centro storico di Napoli, a due passi da Piazza dante – La ricerca della giusta maschera rinforzante per capelli, infatti, è una vera e propria missione di salvataggio.

I capelli fini, infatti, sono per l’appunto i più fragili. All’interno dei capelli sottilissimi, infatti, la cheratina è molto fine e, perciò, meno resistente. La conseguenza principale è che i capelli fini e che si spezzano hanno bisogno di rimedi su misura.

Per individuare le soluzioni più efficaci al problema è necessario scoprire le cause. Non si tratta di semplice predisposizione genetica. Spesso, infatti, alimentazione, agenti inquinanti e trattamenti chimici stressanti possono essere tra le cause dei capelli fini e sfibrati.

Quando i capelli sono troppo fini, inoltre, sono più soggetti alla intemperie, ai cambi di temperatura e persino alle tinte e, per questo, devono essere protetti.

Per avere cura dei capelli fini e rinforzarli, il modo migliore è affidarsi a una routine adeguata. A partire dalla scelta di shampoo e balsamo, naturalmente. I prodotti per rinforzare i capelli sottili, infatti, devono contenere cheratina, elastina, collagene ed ingredienti adatti a idratare la chioma e renderla più corposa e voluminosa. Perché chiunque abbia capelli fini e radi sa quanto sia difficile ottenere volume. Proprio per questo, l’ideale per mantenere i capelli puliti a lungo è lavarli quando necessario, anche tutti i giorni, per evitare che la chioma soffra. L’abbinamento perfetto è tra prodotti per rinforzare i capelli e un massaggio al cuoio capelluto, con cui favorire la microcircolazione.

Per i capelli sottili, uno dei rimedi più efficaci è certamente un risciacquo accurato. Troppo spesso, infatti, accade che balsamo e maschera non vengano scelti rispettando la propria tipologia di capello e finiscano per appiattire la chioma. Magari persino lasciando dei residui sulle radici.

Come rinforzare i capelli che cadono? Con un’asciugatura delicata, fatta con il phon senza beccuccio e con aria non troppo calda. Tenendolo lontano dal cuoio capelluto, poi, eviterete di stressare i capelli fini.

Inoltre, è consigliabile non esagerare con lacche, schiume e spray. Al contrario, per una protezione extra dai fattori climatici e dall’inquinamento, la scelta giusta sono rimedi naturali per rinforzare i capelli come olio di Argan e di cocco o creme a base di semi di lino.

La credenza che tagliare i capelli li rinforzi è falsa, ma il giusto taglio può davvero migliorare l’aspetto della chioma. Addio scalature e tagli troppo lunghi, che lascerebbero i capelli vuoti. Haircut pari e pieni come il caschetto o il carré, invece, sono la soluzione per ispessire i capelli sottili.

Tra le cure capelli per rinforzarli, alcuni dei rimedi per capelli fini più efficaci sono naturali. Ricette della nonna, capaci di agire come dei veri e propri trattamenti sui capelli fini. Farina d’avena e acqua bollente, ad esempio, sono un’ottima combinazione per un risciacquo post shampoo.

Con la polpa dell’avocado e due cucchiai di maionese, invece, è possibile creare una maschera rinforzante per capelli lucidi, idratati e più spessi. Per ottenere volume, invece, i capelli fini mossi possono confidare nei rimedi della nonna a base di zenzero. Da alternare al rosmarino, il cui olio essenziale può regalare lucentezza alla chioma, ma anche creare volume alle radici.

Come rinforzare i capelli fini anche di un uomo? I rimedi naturali sono banana, olio di ricino e olio di semi di broccoli. Dall’ottimo potere nutriente, questi ingredienti sono l’ideale per impacchi naturali per capelli fini che sappiano migliorare la lucentezza della chioma, idratare i capelli e renderli più belli e sani.

Gli alimenti per rinforzare i capelli possono essere la formula perfetta per ottenere una chioma più forte e voluminosa. Tra le cause dei capelli fini, infatti, può esserci anche la carenza di alcune sostanze nutritive.

Ecco perché una dieta a base di frutta, verdura e pesce è l’ideale per infoltire i capelli in modo naturale. Per irrobustire il fusto del capello, infatti, sono necessarie le vitamine B, D ed E, ma anche zinco, ferro, magnesio e omega 3.

Gli integratori per rinforzare i capelli

Un piccolo aiuto può essere fornito anche dagli integratori per rinforzare i capelli. Un’ottima idea anche se state cercando di capire come rinforzare i capelli in menopausa. Naturalmente, i migliori sono quelli contenenti ingredienti capaci di donare resistenza alla corteccia capillare e rendere i capelli più forti. 

Oltre a sali minerali come lo zinco, gli integratori per rinforzare i capelli dovrebbero contenere biotina per limitare la caduta, ferro per rafforzare la chioma e niacina per mantenere l’idratazione.

In una dieta per capelli fragili e sottili, poi, non devono assolutamente mancare integratori vitaminici contenenti vitamine. La vitamina B, ad esempio, è fondamentale per pelle, unghie e capelli almeno quanto le vitamine C ed E.

I capelli sottili hanno bisogno di rimedi naturali come maschere rinforzanti e impacchi rinvigorenti per dare forza e volume alla chioma. Gli ingredienti naturali e vegetali, infatti, sono perfetti per trattare con delicatezza i capelli sottili. Purché le maschere rinforzanti vengano sciacquate con attenzione.

Maschera per capelli fini con argilla bianca

Farina d’avena e aloe vera sono gli alleati giusti per chi ha pochi capelli e fini e desidera dei rimedi che possano rinforzare e rinvigorire la chioma. Aggiungendo l’argilla bianca, poi, l’impacco diviene un toccasana anche per la cute oleosa e i capelli grassi.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di farina d’avena
  • 1/2 bicchiere di argilla bianca
  • 1/2 di gel di aloe vera
    • 2 albumi

Procedimento

Iniziate mescolando farina, argilla e l’albume montato a neve, poi, aggiungete l’aloe. Amalgamate tutto fino ad ottenere una crema liscia da lasciare in posa sui capelli fini per almeno un’ora prima di risciacquare.

Maschera alla banana per i capelli fini e sfibrati

Ricca di vitamine e sali minerali, la banana può agire sulla fibra del capello, rinforzandolo. Con qualche goccia di olio essenziale di rosmarino e dell’olio di jojoba, la maschera rinforzante alla banana è l’ideale per le chiome sottili e rovinate.

  • Ingredienti
    • 1 banana matura
    • 2 cucchiai di olio
    • 3 gocce di olio essenziale di rosmarino

    Procedimento

    Dopo aver tagliato la banana, schiacciatela fino ad ottenere una purea. Una volta aggiunti l’olio di jojoba e l’olio essenziale, stendente la maschera rinforzante in modo uniforme, facendo particolare attenzione alle lunghezze, e lasciatela agire per 20 minuti.

    Maschera per capelli fini con i tuorli

    L’uovo è un vero concentrato di benessere per i capelli fragili e sottili, una base ideale per restituire struttura al capello. Unito alla polpa di una noce di cocco, inoltre, costituisce un ottimo rimedio per aggiungere volume ai capelli sottili e persino disciplinare i ricci.

    Ingredienti

    • 2 tuorli
    • 2 cucchiai di olio di semi di lino
    • Polpa di mezza noce di cocco

    Preparazione

    Iniziare tritando la polpa della noce di cocco fino a ottenere una farina grossolana. A questo punto, sbattete leggermente il tuorlo dell’uovo e unitelo alla farina di cocco, utilizzando l’olio per rendere il composto morbido e facile da stendere. Dovrete, infatti, applicare la maschera per capelli fini al cocco su tutta la chioma e lasciarla agire per 30 minuti.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)