Il nuovo modo di leggere Napoli

Polizia di Stato, il bilancio delle attività a Napoli e provincia durante nel 2020: reati in calo durante il lockdown

di / 0 Commenti / 71 Visite / 30 dicembre, 2020

polizia-ps-113-pattugliaE’ tempo id bilanci di fine anno anche per la Questura di Napoli che ha tracciato il consueto bilancio di fine anno. Reati in netto calo nel 2020 per i mesi di lockdown e di mobilità ridotta: questo il dato che emerge dal bilancio annuale della Questura partnopea.

Diminuiti del 25% furti e rapine, del 21% lo spaccio di droga. Ridotte del 29,9% le lesioni di tipo doloso e del 18% le violenze sessuali. In aumento, invece, le frodi informatiche, in un anno caratterizzato dal forte aumento di transazioni ed acquisti via Internet.
1641 gli arresti eseguiti e 9.466 i denunciati. La Polizia ha impegnato in media 113 equipaggi al giorno per i controlli nella città di Napoli e 20 in provincia.
Il questore Alessandro Giuliano ha emesso 276 provvedimenti di espulsione di immigrati entrati illegalmente nel territorio nazionale, 26 sono state le espulsioni eseguite con accompagnamento alla frontiera.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)