Il nuovo modo di leggere Napoli

Nuovo Dpcm: Italia quasi tutta in zona arancione da domenica 17 gennaio

di / 0 Commenti / 532 Visite / 14 gennaio, 2021

nuovo-dpcm-decreto-legge-ordinanza-7-gennaio-giuseppe-conte-roberto-speranza-2L’Italia sarà quasi tutta arancione a partire da domenica: ad annunciarlo, citando il ministro della Salute Roberto Speranza, è il governatore della Liguria (e vicepresidente della Conferenza delle Regioni) Giovanni Toti.

Lombardia, Sicilia ed Emilia Romagna (attualmente arancioni) sarebbero vicine alla zona rossa (più probabile il primo caso; rischiano le altre due), mentre dieci regioni si sposterebbero dalla gialla all’arancione. Le ordinanze del ministro della Salute arriverebbero dopo la pubblicazione del nuovo report Iss, venerdì 15 gennaio, e le nuove classificazioni diventerebbero operative da domenica 17 gennaio.

Il ministro Speranza ha fatto una sintesi dei provvedimenti che entreranno in vigore dal 16: nuove soglie per l’ingresso nelle fasce – si va in zona arancione con RT 1 o con un rischio complessivo alto, si va in zona rossa con Rt 1.25divieto di spostamento tra le regioni anche gialle, con le deroghe già previste, proroga dello stato d’emergenza fino al 30 aprile, limite di due persone per andare a trovare a casa parenti o amici una volta al giorno.

L’introduzione della zona bianca è un «segnale per il futuro», ha poi aggiunto nel corso dell’incontro con le Regioni, i Comuni e le province. Nella zona bianca si entrerà in base ad una serie di condizioni: tre settimane di fila con un’incidenza sotto i 50 casi ogni 100mila abitanti, Rt sotto l’1 e rischio basso.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)