Il nuovo modo di leggere Napoli

Covid, Italia blindata a Pasquetta. Controlli a tappeto per evitare gite fuori porta

di / 0 Commenti / 51 Visite / 5 aprile, 2021

controlli-cc-2Dopo la Pasqua, gli italiani si accingono a trascorrere anche la Pasquetta in zona rossa, malgrado sia la giornata classica delle gite fuori porta, tutta Italia è blindata con un grande dispiegamento di forze dell’ordine per evitare assembramenti e violazioni delle normative disposte per ridurre i contagi da coronavirus.

Il Viminale ha reso noto che, nella giornata di domenica, sono stati effettuati 111.202 controlli, con 2.643 sanzioni comminate e 12 denunce. Sono stati 14.797 gli esercizi commerciali controllati con 88 titolari sanzionati e 34 chiusure.

Ultimo giorno in zona rossa totale in Italia, con una Pasquetta blindata e controlli serrati per evitare le tradizionali gite fuori porta. Intensificate le verifiche in città, ville, giardini e sulle spiagge.

Pattuglie ai caselli e sulle direttrici di uscita ed entrata delle località solitamente più gettonate. Da martedì6 aprile si ritorna alla divisione in fasce con il assaggio di alcune regioni in zona arancione, condizione che prevede un leggero allentamento delle limitazioni. Intanto il ministro della Salute, Speranza proroga la stretta sui viaggi all’estero fino al 30 aprile.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)