Il nuovo modo di leggere Napoli

Spaghetti alla carbonara: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 65 Visite / 6 aprile, 2021

pasta-alla-carbonara-ricetta-originaleOggi, 6 aprile, si celebra il “Carbonara day”, giornata dedicata ad uno dei primi piatti più rinomati ed apprezzati della cucina italiana.

Non potevamo chiedere al nostro “esperto in materia”, il pastaio Domenico Scognamiglio di condividere con noi la sua ricetta.

In primis – spiega il titolare del laboratorio di pasta artigianale “Il tortellino pasta fresca” – è necessario utilizzare tre ingredienti fondamentali che non devono assolutamente essere sostituiti o rimpiazzati, se si vuole servire in tavola la vera carbonara: guanciale, pecorino romano, uova e soprattutto, niente panna da cucina!

Ingredienti

  • 350 g spaghetti
  • 120 g guanciale
  • 30 g pecorino romano
  • 2 grossi tuorli
  • sale
  • pepe

Preparazione

Prima di tutto, tagliare a bastoncini il guanciale. Mescolare le uova con il pecorino, allungare con un poco d’acqua fino ad ottenere una crema. Aggiungere sale e pepe. Ricordate di tirare le uova fuori dal frigorifero prima di utilizzarle, affinchè possano essere mescolate a temperatura ambiente.

Far bollire in una pentola l’acqua per cuocere la pasta, nel frattempo occupatevi del guanciale: in una padella senza olio, cuocete i tocchetti di guanciale fino a quando non saranno croccanti, quindi per circa 7-8 minuti. Nel frattempo cuocere la pasta, fate in modo che la pasta sia pronta per essere scolata quando il guanciale sarà pronto e bello croccante.

Scolate la pasta, conservando un po’ di acqua di cottura. Condite la pasta lontano dai fuochi, aggiungendo prima il guanciale e il suo grasso. Poi versate le uova mescolate in precedenza, aggiungendo un po’ d’acqua di cottura se il composto risulta troppo solido. Ricordate di compiere anche questa operazione lontano dai fuochi, Aggiungete pecorino e pepe, se preferite.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)