Il nuovo modo di leggere Napoli

Quali nazionali arrivano meglio agli Europei?

di / 0 Commenti / 11 Visite / 3 maggio, 2021

lcs-_vgt-k2dok1fhmy8-unsplashManca poco più di un mese all’inizio dei Campionati Europei 2021 dopo un’attesa protrattasi per più di un anno, come ben sappiamo, a causa della pandemia di COVID-19. Il prossimo 11 giugno e fino all’11 luglio 24 squadre nazionali europee scenderanno in campo per il titolo di Campione d’Europa 2021 anche se, in effetti, del torneo si parla ancora come di UEFA Euro 2020. Il torneo non si disputerà in una sola nazione ma le nazioni ospitanti saranno 11, 12 le città europee: Roma, Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Dublino, Glasgow, Monaco, San Pietroburgo e Londra, sedi approvate dal Comitato Esecutivo UEFA lo scorso 23 aprile 2021. È stato altresì confermato il nuovo calendario UEFA 2021.

 

I 6 gironi sono così composti:

Gruppo A (le partite si giocheranno a Roma e Baku, capitale dell’Azarbaijan): Italia, Turchia, Galles e Svizzera. Secondo le scommesse euro 2020, la favorita è l’Italia (quotata a 1.55) guidata da Roberto Mancini che nelle qualificazioni ha vinto tutte le 10 partite disputate.

Gruppo B (città ospitanti Copenaghen e San Pietroburgo): Danimarca, Finlandia, Belgio e Russia. Anche in questo caso la favorita, il Belgio di Lukaku (a 1.85), ha vinto tutte le partite di qualificazione mentre la Finlandia, che è al suo debutto agli Europei, è data per ultima (15.00).

Gruppo C (nelle città di Amsterdam e Bucarest): Olanda, Ucraina, Austria, Macedonia del Nord. La favorita è in assoluto l’Olanda di Koeman a 1.55.

Gruppo D (nel Regno Unito, a Londra e Glasgow): Inghilterra, Croazia, Scozia, Repubblica Ceca. In questo girone la favorita è l’Inghilterra, nazionale che non ha mai vinto un titolo agli Europei, quotata a 1.45. Dovrà affrontare lo scoglio più insidioso coi vicecampioni in carica della Croazia, quotata a 4.00.

Gruppo E (a Siviglia e San Pietroburgo): Spagna, Svezia, Polonia, Slovacchia. La Spagna è la super favorita, quotata ad 1.30. Segue la Polonia a 8.00 e la Svezia a 9.00.

Gruppo F (a Monaco e Budapest): Ungheria, Portogallo, Francia e Germania. Questo è uno dei gironi più ostici, in cui i bookmakers puntano principalmente su Germania e Francia, quotate a 2,25. La nazionale campione in carica è il Portogallo è quotata a 6.00 e non sembra essere tra le favorite quest’anno nonostante conti nella sua rosa il fuoriclasse Cristiano Ronaldo.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)