Il nuovo modo di leggere Napoli

Paccheri ai tre pomodori: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 63 Visite / 5 maggio, 2021

paccheri-ai-tre-pomodori-fior-di-filetti-pomodori-secchi-pomodorini-lg-225706p358340Paccheri ai 3 pomodori è un primo piatto gustoso, veloce e semplice da realizzare. – spiega Domenico Scognamiglio, pastaio dalla consolidata ed autorevole fama, proprietario del laboratorio di pasta artigianale “Il tortellino pasta fresca” – Un piatto fresco e molto saporito condito con tre varianti di pomodori. Un piatto preparato con pochi ingredienti, ma che fanno la differenza. Una vera prelibatezza, semplice e gustosa che dona a questo primo piatto sapore, profumo e colore. Per l’ottima riuscita di questo piatto, gli ingredienti che utilizziamo fanno la differenza, per cui vale la pena di puntare su prodotti di qualità.

Ingredienti

  • 400 g Paccheri (Gragnano)
  • 150 g Pomodori Pachino
  • 150 g Pomodori Datterini
  • 150 g Pomodori San Marzano
  • 4 cucchiai Olio Extravergine D’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Parmigiano Grattugiato
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Sale
  • q.b. Basilico

Preparazione

Lavate e tagliare i pomodori in 2 parti, in una padella grande aggiungete 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e fate riscaldare un filo l’olio. Aggiungete il peperoncino  e uno spicchio d’aglio e fatelo dorare.

Quindi aggiungete i pomodori nella padella, conditeli con un pizzico di sale e fateli cuocere per 10 minuti a fuoco medio senza coperchio e togliete l’aglio dalla padella.

Scolate i paccheri al dente e aggiungeteli nella padella con dentro il sugo e un mestolo di acqua di cottura. Mantecate bene i paccheri con il sugo .

Servire il piatto con una spolverata di parmigiano e basilico fresco.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)