Il nuovo modo di leggere Napoli

Vacanze estate 2021: come ci si prepara alla riapertura?

di / 0 Commenti / 47 Visite / 8 maggio, 2021

vacanze-estate-coronavirus-bonus-640x342Si avvicina il tempo delle vacanze estive, ma come si stanno preparando le località turistiche del nostro Paese alla riapertura? Quali sono le prospettive per le vacanze estive 2021? Da quello che appare, vista la pandemia ancora in corso, ma anche una campagna vaccinale che prosegue a ritmo serrato, ci sono molte differenze rispetto allo scorso anno.

Le località nelle varie regioni stanno dunque mettendo a punto i preparativi per andare incontro all’estate in sicurezza e far trascorrere vacanze tranquille ai visitatori. Vediamo come si stanno preparando alla riapertura.

Come si preparano stabilimenti e località balneari

Le regioni stanno mettendo a punto delle ordinanze che permettono ai lidi e agli stabilimenti balneari delle varie località di accogliere i visitatori in sicurezza. Stanno anche programmando intrattenimenti, attenendosi alle normative di sicurezza, per consentire ai turisti di non rinunciare alle occasioni di divertimento.

Fervono dunque i preparativi nelle splendide location della costa romagnola, come Cattolica, Rimini e Riccione, dove i bagnini sono pronti a far rispettare le regole e a vigilare sulle spiagge. E’ prevista per la fine di luglio e la prima settimana del mese di agosto anche Notte rosa, evento clou che verrà organizzato secondo le misure previste.

Anche nella costa della Versilia, in Toscana, ma anche in altre località della costa ligure, e in quella amalfitana, i proprietari delle strutture stanno prendendo le prenotazioni che pare siano tante già a partire dalla metà di maggio.

Una spinta per viaggiare in Italia dovrebbe essere data dal green pass nazionale, che consentirà di spostarsi fra le regioni. Il documento certifica che il soggetto si è sottoposto al vaccino, o è guarito dal covid, oppure ha fatto un tampone entro le 72 ore dalla partenza ed è risultato negativo.

Anche le città d’arte si preparano alla riapertura

Con l’avvio della zona gialla in quasi tutte le regioni italiane è stata consentita anche l’apertura dei ristoranti e delle attività ricettive in genere. Per le vacanze dell’estate 2021 tante città si stanno attrezzando per offrire ai turisti sicurezza e intrattenimenti. Aprono cinema, teatri, spazi culturali, che dovranno contenere la quantità di persone consentite dallo spazio nel rispetto delle misure anti-contagio.

A Venezia si terranno due eventi importanti, la Biennale e il salone nautico, mentre a Firenze sono in atto progetti interessanti come Be.Long, creato per incentivare gli affitti a medio e lungo termine. Il progetto prevede importanti agevolazioni Imu e sconti sui biglietti per l’ingresso nei musei e i mezzi di trasporto.

Anche in Trentino la situazione è analoga e sono tante le prenotazioni giunte per trascorre le vacanze in alcuni dei luoghi più belli della regione. Per saperne di più visita e prenota qui. Si sta attrezzando bene anche Cortina, dove è stata effettuata la vaccinazione di tutto il personale alberghiero, ed è stata anche garantita la massima flessibilità sulle prenotazioni.

Ovunque si cerca di ritornare alla normalità, senza dimenticare però di rispettare le misure di sicurezza, e al contempo consentire ai turisti di tornare ad affollare le più belle località italiane.

 

 

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)