Il nuovo modo di leggere Napoli

Il presidente Giulietti a Ponticelli: “Un punto di lettura nel quartiere per replicare alle bombe”

di / 0 Commenti / 506 Visite / 28 maggio, 2021

file-2Nel corso del pomeriggio di giovedì 27 maggio, il Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Giuseppe Giulietti, e il segretario del SUGC, Claudio Silvestri, si sono recati in visita a Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli, dove di recente la camorra ha rimarcato la sua presenza facendo registrare l’esplosione di tre ordigni artigianali nell’arco di 4 giorni, oltre a diverse “stese”.

Il quartiere dallo scorso settembre è teatro di una faida di camorra che tuttora continua a minare la serenità dei tanti cittadini, stanchi di vivere nella paura.

Giulietti e Silvestri hanno incontrato i membri dell’associazione di quartiere “Uniti per vincere”, da diversi anni attiva sul territorio e sempre in prima linea nella promozione di iniziative culturali e sociali.

file1

La nascita di un punto di lettura a Ponticelli come segnale di rilancio delle attività culturali e volte al ripristino della legalità e di quei valori che la criminalità mira a scalzare imponendo la logica della violenza: questa l’unione di intenti nata a margine dell’incontro. Un’iniziativa finalizzata a coinvolgere i bambini e i ragazzi di Ponticelli per avvicinarli all’arte e alla cultura, riempendo le loro giornate con attività ludiche e d’intrattenimento.

Sarà proprio la sede dell’associazione “Uniti per Vincere” ad ospitare il primo punto di lettura che a breve verrà istituito a Ponticelli.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)