Il nuovo modo di leggere Napoli

Arzano: sequestrati diversi animali, denunciato un uomo per maltrattamento e abbandono

di / 0 Commenti / 232 Visite / 16 luglio, 2021

Ennesima operazione di rilievo della polizia locale di Arzano che stavolta è entrata in azione avvalendosi anche del supporto delle guardie zoofile per la tutela degli animali che ha portato al sequestor di diversi animali malnutriti, costretti, sotto il caldo rovente, a contatto con le lamiere “infuocate”, esposti a temperature di circa 50 gradi. I controlli  sono scattati in via Colombo ad Arzano , a ridosso del rione popolare.

whatsapp-image-2021-07-16-at-07-46-40-1

Gli uomini della polizia locale di Arzano, coordinati dal comandante Biagio Chiariello, unitamente al nucleo guardie zoofile Nogra e Noetaa, hanno fatto accesso in un’area di circa mille metri quadrati rinvenendo 2 cavalli, 1 pony, 7 capre e 2 galline. Visibilmente malnutriti e riparati sotto lamiere in ferro con temperature “infuocate” e quindi senza idoneo riparo, si è configurato il reato di maltrattamento di animali come previsto dal codice penale.

whatsapp-image-2021-07-16-at-07-46-40

Tutti gli animali sono stati posti sotto sequestro e al proprietario intimata la messa in sicurezza del sito e gli accorgimenti necessari per fare si che gli stessi stiano meglio. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord e dovrà rispondere del reato di maltrattamenti e abbandono animali. Il provvedimento è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria molto sensibile alla tematica.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)