Il nuovo modo di leggere Napoli

Spray antizanzare fai da te: la ricetta

di / 0 Commenti / 107 Visite / 19 luglio, 2021

piante-aromatiche-come-rimedi-naturali-contro-gli-insettiLe zanzare sono uno degli incubi più diffusi e comuni durante il periodo estivo.

Tantissime persone si vedono costrette a rinunciare al piacere di trascorrere dei momenti di relax all’aria aperta per non farsi martoriare dalle punture di zanzara.

Se è vero lo zampirone e altri comuni rimedi possono fungere da fattore deterrente è altrettanto vero che tra i rimedi più efficaci, lo spray antizanzare resta il più utilizzato.

Tuttavia, in tanti preferiscono non abusare di prodotti commerciali e preferiscono optare per soluzioni fai da te.

Per preparare un antizanzare homemade bastano davvero pochissimi ingredienti che nell’insieme creino dei profumi gradevoli per noi, ma sgraditi alle zanzare, che dunque tenderanno ad allontanarsi. Esistono tanti rimedi per allontanare le zanzare in modo naturale: dal barattolo di vetro con oli essenziali e candelina galleggiante alla bottiglia che diventa una trappola per le zanzare.

Ecco come preparare un rimedio antizanzare davvero semplice ed efficace, in grado di garantire l’effetto repellente. Il rimedio che vi proponiamo non contiene sostanze pericolose. Gli ingredienti principali da utilizzare si trovano in erboristeria.

Per preparare l’antizanzare naturale vi serviranno:

  • 120 ml di acqua distillata di amamelide
  • 30 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 1 cucchiaino di alcol alimentare

L’olio essenziale di eucalipto è un antizanzare naturale. Il rimedio funzionerà ancora meglio se riuscirete a procurarvi l’olio essenziale di eucalipto limoncino dato che è un vero e proprio repellente per le zanzare. Altrimenti potrete sperimentare anche l’olio essenziale di geranio o di citronella. L’estratto di vaniglia è facoltativo, ma serve per aumentare l’intensità del profumo di questo rimedio e per cercare di allontanare le zanzare proprio grazie ad odori che risultano sgraditi per gli insetti. Aggiungete anche un cucchiaino di sapone liquido, meglio se ecologico, o di alcol alimentare che servirà da vettore per gli oli essenziali, che di per sé non si sciolgono nell’acqua.

Se non riuscite a reperire l’acqua distillata di amamelide potrete sostituirla con altre tipologie di acque distillate erboristiche.

Versando tutti gli ingredienti in un bicchiere, mescolandoli con un cucchiaino e versandoli in un flacone spray con l’aiuto di un imbuto potrete utilizzare l’antizanzare naturale per vaporizzare gli ambienti interni e all’aperto per allontanare le zanzare.

Utilizzate questo antizanzare in piccole quantità sulla pelle solo se non siete allergici agli oli essenziali o ad altri ingredienti. Meglio evitare l’uso di oli essenziali sulla pelle dei bambini e durante la gravidanza.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)