Il nuovo modo di leggere Napoli

Estorce denaro a 50enne minacciando di denunciarlo per stupro: 17enne arrestata dai carabinieri

di / 0 Commenti / 154 Visite / 29 luglio, 2021

day-italia-news-treviso-carabinieri-normI Carabinieri della Stazione di Casamicciola Terme hanno arrestato per estorsione una 17enne di origini rumene incensurata, la vittima è un 50enne dell’isola. La scorsa settimana i due hanno avuto un rapporto sessuale, dopodichè lei ha iniziato a minacciarlo telefonicamente: se non le avesse dato mille euro, avrebbe simulato di aver subito una violenza sessuale e lo avrebbe denunciato.

Il 50enne ha ceduto al ricatto e le ha consegnato i soldi alla 17enne, auspicando di aver chiuso la faccenda. Durante la serata di mercoledì 28 luglio, invece, l’uomo ha ricevuto la seconda richiesta estorsiva che lo ha spinto a chiedere aiuto ai Carabinieri. La ragazza chiedeva altri 550 euro e l’uomo, su input dei Carabinieri, le ha fatto credere che le avrebbe consegnato il denaro quella notte stessa. I militari hanno così organizzato un servizio ad hoc e sono intervenuti mentre la vittima cedeva i soldi alla 17enne che è stata tratta in arresto e tradotta al carcere minorile di Nisida.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)