Il nuovo modo di leggere Napoli

Concorsi pubblici per 11.000 assunzioni in scadenza a Settembre

di / 0 Commenti / 841 Visite / 5 settembre, 2021

concorsi-pubblici-v1-750x400Ottime notizie per coloro che al termine dell’estate sono alla ricerca di lavoro. Tantissime le opportunità nel settore pubblico.

Numerosi i concorsi pubblici aperti, finalizzati a oltre 11mila assunzioni nella pubblica amministrazione.

Gli inserimenti prevedono contratti a tempo indeterminato di diverse figure professionali e sono rivolti sia candidati diplomati che a laureati di ogni età o a chi ha la licenza media. Per alcuni ruoli non serve esperienza pregressa mentre per altri è richiesta.

Scopriamo quali sono i più interessanti concorsi pubblici in scadenza a settembre, quelli con più posti di lavoro, indetti dai principali enti pubblici, per i quali è possibile presentare domanda di partecipazione.

Città Metropolitana di Milano ha indetto 7 concorsi finalizzati alla copertura di 19 nuovi posti di lavoro. Le selezioni pubbliche sono rivolte a diplomati e laureati, per l’impiego di nuove risorse in vari profili professionali. È possibile presentare le domande di partecipazione fino al 30 Settembre 2021.

Nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Sicilia grazie al concorso per autisti indetto dall’azienda Risorse Ambiente Palermo (RAP) SpA. Il concorso per 46 autisti prevede l’assunzione con rapporto a tempo pieno al livello 3° parametro B del CCNL dei Servizi Ambientali – Utilitalia. La selezione è rivolta a candidati con licenza media. La domanda di ammissione al concorso pubblico scade in data 29 settembre 2021.

L’Agenzia delle Entrate ha indetto un concorso pubblico per 2320 funzionari amministrativi. Le assunzioni saranno realizzate presso la sede centrale a Roma (Lazio) e presso le Direzioni Provinciali e Regionali, presenti in tutta Italia. La selezione è rivolta a candidati laureati, i quali saranno assunti con contratto a tempo indeterminato e impiegati per attività amministrativo-tributaria. Il termine per presentare la domanda scade il 30 Settembre 2021.

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato anche un concorso per l’assunzione di funzionari informatici. Sono disponibili 100 posti di lavoro. La selezione è rivolta a laureati. Le risorse saranno impiegate presso gli Uffici centrali con contratto di lavoro a tempo indeterminato. La scadenza entro la quale è possibile candidarsi è fissata al 30 Settembre 2021.

Il Comune di Vercelli ha indetto un concorso rivolto a candidati diplomati e laureati. Si tratta di selezioni finalizzate ad assumere a tempo indeterminato e pieno 15 risorse in vari profili professionali. La scadenza entro la quale presentare le domande di partecipazione è il 30 Settembre 2021.

Il Comune di Bra, in provincia di Cuneo (Piemonte), ha indetto tre concorsi per assunzioni volti alla copertura di 16 nuovi posti di lavoro, in diversi settori. Le selezioni pubbliche sono rivolte a diplomati e laureati ed è previsto l’impiego con contratto a tempo indeterminato. La scadenza per la consegna delle domande è fissata al 30 Settembre 2021.

In Sardegna, l’Azienda Ospedaliero Universitaria (AOU) di Cagliari ha indetto un concorso pubblico unificato per 57 assunzioni di collaboratori professionali sanitari – tecnici di laboratorio biomedico. Assunzioni a tempo indeterminato e pieno con posti di lavoro da assegnare ad aziende del servizio sanitario regionale. La scadenza entro la quale sarà possibile candidarsi è il 27 Settembre 2021. 

La Provincia di Varese ha indetto 8 nuovi concorsi per istruttori, finalizzati alla copertura di 21 posti di lavoro, in diversi settori (contabilità, ambiente, comunicazione, IT ecc.). I concorsi pubblici sono rivolti sia a diplomati che a laureati, e sono previste assunzioni a tempo indeterminato. I termini per presentare le domande di ammissione scadono il 27 Settembre 2021.

Tra i concorsi più importanti di questo periodo c’è quello indetto dal Ministero della Giustizia per l’assunzione di addetti Ufficio per il processo, finalizzato alla copertura di 8171 posti di lavoro. Le sedi di lavoro sono distribuite in tutta Italia, dal nord al centro sud. Possono partecipare candidati laureati. Si tratta di uno dei concorsi con più posti attualmente attivi. Le candidature devono essere presentate entro il 23 settembre.

Aperto il concorso per 500 assunzioni a tempo determinato di personale non dirigenziale, di cui 80 da assegnare al Ministero dell’economia e delle finanze e 420 alle amministrazioni centrali titolari di interventi previsti nel PNRR. Le risorse saranno inquadrate nell’Area III, posizione economica F1, nei profili professionali economico, giuridico, informatico, statistico-matematico, ingegneristico, ingegneristico gestionale. Questo è uno dei concorsi più veloci a cui è possibile partecipare infatti, secondo quanto annunciato da Brunetta, verrà espletato in 100 giorni con procedure fast track. La selezione è gestita dalla commissione RIPAM e Formez PA. Rientra tra i concorsi pubblici in scadenza a settembre, infatti la domanda di ammissione deve essere presentata entro il 20 settembre 2021.

Nuove opportunità di lavoro in Calabria con il concorso dell’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro per amministrativi. Si tratta, infatti, della copertura di 7 posti di lavoro a tempo indeterminato, da assegnare all’amministrazione centrale e/o alle strutture decentrate. Per accedere alla selezione il titolo di studio richiesto è la licenza media. Sarà possibile candidarsi entro il 15 Settembre 2021.

L’Agenzia Piemonte Lavoro ha indetto concorsi per numerose assunzioni presso i Centri per l’Impiego del Piemonte. Si tratta di complessivi 134 posti di lavoro per diplomati e laureati da impiegare in vari profili professionali a tempo determinato e pieno. Per candidarsi c’è tempo fino al 16 Settembre 2021.

Tra i concorsi pubblici in scadenza c’è il concorso straordinario per reclutare 212 volontari VFP 4 nelle Forze speciali e Componenti specialistiche della Marina Militare, compreso il Corpo delle capitanerie di porto. La selezione pubblica è rivolta ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) della Marina Militare in servizio, anche in rafferma annuale, o in congedo per fine ferma. La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 12 Settembre 2021.

Il Ministero della Cultura (MIC) ha pubblicato la disciplina del concorso pubblico per 100 assistenti alla fruizione, accoglienza e vigilanza e della selezione per 50 operatori alla custodia, vigilanza, accoglienza. In totale sono disponibili 150 posti di lavoro con contratto a tempo indeterminato. Il nuovo personale potrà lavorare presso musei, archivio di Stato, gallerie d’arte, parchi archeologici, biblioteche, complessi monumentali. Le opportunità di lavoro sono rivolte a candidati diplomati e in possesso di licenza media. Sono previste due distinte procedure concorsuali che seguiranno regole differenti. Si attende l’uscita del bando.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)