Il nuovo modo di leggere Napoli

Traslocare a Napoli: consigli utili su come cambiare casa nel capoluogo campano

di / 0 Commenti / 21 Visite / 6 settembre, 2021

regole-trasloco-1024x682Partiamo dal presupposto che traslocare non è un’impresa affatto semplice. Ci vuole tempo, forza di volontà e pazienza prima di poter coronare il sogno di andare a vivere in una nuova casa. Pensiamo a tutti quelli scatoloni pieni di roba come vestiti, stoviglie, quadri, scarpe, biancheria e quant’altro che ad ogni imballaggio ci fano capire quanto la nostra casa sia completamente zeppa di roba di cui fino a quel momento non ci eravamo mai accorti. Insomma, è veramente uno stress! Senza contare poi i continui avanti e indietro dalla vecchia casa alla nuova casa per trasportare scatoloni, mobili, complementi di arredo… si entra un tunnel in cui difficilmente si riesce a intravedere la fine. E allora, come fare? Continua a leggere quest’articolo e lo scoprirai.

Traslocare facile? Niente è impossibile!

Sembrerà strano dopo questa lunga premessa ma effettivamente è così. Traslocare può rivelarsi qualcosa di estremamente facile ma solo se lo si fa con i mezzi e con l’aiuto giusto. Ecco perché in questo articolo troverai una specie di guida fatta di piccoli consigli che ti aiuteranno ad ottimizzare i tempi e la fatica del tuo trasloco. Che sia Napoli, Milano, Roma o Catania o qualsiasi altra parte del mondo questi consigli ti aiuteranno. Ma non esitiamo un attimo. Ecco qui il primo e fondamentale consiglio che ti aiuterà: trova una delle ditte di traslochi a Napoli e lasciati trasportare. Vuoi sapere di più? Continua a leggere qui sotto.

Come traslocare in tre semplici mosse

ORGANIZZAZIONE – Se stai leggendo quest’articolo, probabilmente ha intenzione di traslocare o per lo meno sei in procinto ti farlo. Quello che c’è da comprendere prima di catapultarsi in questa impresa che qualcuno potrebbe considerare titanica, è innanzitutto organizzarsi. L’organizzazione è la prima cosa in assoluto prima di cimentarsi in un trasloco. Per cui, stila una lista di tutte le cose da portar via, da imballare e soprattutto organizzati sui tempi. Pensa a cosa portare prima e cosa portare dopo nella tua nuova casa. Se vuoi un consiglio, occupati di far approdare prima i mobili come la cucina e il bagno per poi proseguire con la camera da letto, il soggiorno e la sala da pranzo. Lascia per ultimi gli scatoloni con le stoviglie, i vestiti, la biancheria e per ultimo quadri e complementi di arredo che servono a decorare la tua casa.

TROVA UNA DITTA DI TRASLOCHI – Questo punto è fondamentale. Come preannunciato appena qualche paragrafo fa, trovare una ditta traslochi è il primo passo per traslocare in maniera semplice, efficiente e soprattutto organizzata a fatica zero. informati sulle ditte traslochi che ci sono nelle vicinanze, fatti fare dei preventivi e poi scegli la più adatta a te. Penserà la tua ditta a traslocare al posto tuo e tu potrai essere tranquillo e rilassato, sognando la tua nuova casa!

SISTEMA LA TUA CASA – Sebbene consultando una ditta traslochi si occuperà lei stessa nel montaggio e rimontaggio dei mobili, sistemandoli dove tu riterrai più opportuno, una volta che nella tua nuova casa arriverà tutto, dovrai occuparti di sistemare tutti gli scatoloni e se hai tempo anche di dare una bella pulita che faccia splendere e brillare la tua casa rendendola il paradiso che hai sempre sognato. Per cui, come vedi anche un’impresa titanica può trasformarsi in una passeggiata!

 

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)