Il nuovo modo di leggere Napoli

Salvatore Bianco, chef dello stellato il Comandante del ROMEO hotel, eletto cuoco dell’anno dalla guida Mangia&Bevi Campania

di / 0 Commenti / 103 Visite / 16 dicembre, 2021

Sarà ufficialmente presentata il 17 dicembre, a Palazzo Petrucci, l’ottava edizione di Mangia&Bevi Campania, la guida – curata dai giornalisti de Il Mattino Santa di Salvo e Luciano Pignataro – che compendia i migliori ristoranti, trattorie, agriturismi, bracerie, paninoteche e cantine attive sul territorio.

chef-salvatore-bianco-2

La presentazione del volume sarà anche l’occasione per conferire i premi Mangia&Bevi 2022 ad alcune eccellenze enogastronomiche campane; una delle categorie più prestigiose è quella di cuoco dell’anno che, secondo i curatori della guida, per quest’edizione è Salvatore Bianco, Executive Chef delle cucine del ROMEO hotel, tra cui Il Comandante restaurant (1 Stella Michelin).

 

La sua proposta, raffinata e cosmopolita, continua a conquistare i palati nostrani ed esteri. Come spiega lo stesso Luciano Pignataro: “Salvatore Bianco sta ricodificando la cucina napoletana. Una cucina che ha nel desiderio di carne più che nella carne stessa le sue ragioni, che esalta il mare e l’ortaggio, la frutta e le verdure e le trasforma in piatti ghiotti. Il risultato è una proposta moderna, straordinariamente divertente e golosa.

il-comandante-33

Esprime tutta la sua soddisfazione per questo nuovo riconoscimento lo chef originario di Torre del Greco: “Ogni giorno, con la brigata di cucina del ROMEO hotel, ci impegniamo per far vivere ai nostri ospiti un’esperienza di gusto e dei sensi unica. Sono orgoglioso del premio che ci è stato conferito e che testimonia, ancora una volta, la bontà del nostro percorso di ricerca: abbiamo voluto approfondire l’approccio alla selezione della materia prima, concentrandoci su filiera corta (km e miglio marino 0) e legame con il territorio, valorizzando coltivazioni proprietarie e sostenibili e rafforzando il legame con i piccoli produttori locali di terra e di mare“.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)