La nuova cifra che il governo ha stanziato recentemente ad aggiungersi ai 117 milioni precedenti ancora non consumati del tutto dalle famiglie italiane: la somma totale per il 2022 è quindi di 185 milioni di euro. Tra le novità più rilevanti, la possibilità per i pensionati over 70 di ricevere il decoder direttamente a casa propria grazie alla consegna a domicilio effettuata dalle Poste. Per usufruire di questa agevolazione, però non bisognerà avere un reddito superiore a 20mila euro annui. Queste misure servono da incentivo per adattarsi ai cambiamenti operativi dal 2022 con la trasmissione di tutti i canali con il digitale terrestre di seconda generazione (Dvb T2 – Hevc Main 10).