Il nuovo modo di leggere Napoli

Vanessa Incontrada e Alessandro Siani: dubbi e ipotesi sull’addio a “Striscia la notizia”

di / 0 Commenti / 711 Visite / 20 gennaio, 2022

6222259_2041_striscia_la_notizia_siani_incontradaAlessandro Siani e Vanessa Incontrada sono stati al timone di “Striscia La Notizia”, il tg satirico di canale 5, per un mese e mezzo, ricevendo il calore e l’affetto del pubblico e proprio per questo motivo a mesi di distanza dal loro addio, sul web i fans della coppia di conduttori continua ad alimentare conversazioni e dibattiti, avanzando anche ipotesi circa le motivazioni che hanno portato al termine di quell’esperienza così rapidamente.

Il 30 ottobre 2021 Alessandro Siani e Vanessa Incontrada hanno condotto la loro ultima puntata di Striscia la Notizia per lasciare il posto a Sergio Friscia e Roberto Lipari. Il comico campano e la conduttrice italo spagnola hanno tenuto compagnia il pubblico di Canale 5 per un mese e mezzo, ottenendo sempre degli ottimi ascolti.

Una coppia rivelazione del tg satirico di Antonio Ricci e soprattutto amatissima dai telespettatori. Anche se non sono mancate le critiche per alcuni loro interventi.

Alessandro Siani e Vanessa Incontrada sono stati due conduttori eccezionali che hanno dimostrato di essere all’altezza del ruolo assegnato. Anche se non sono mancate diverse polemiche, soprattutto per la vicenda sulla consegna del tapiro d’oro ad Ambra Angiolini.

Inoltre, sul web è diventato virale un filmato in cui Alessandro Siani ha salutato il tg satirico di Canale 5, facendo un discorso sulla democrazia. Il comico napoletano, facendo leva sulla sua simpatia, ha sempre parlato di problemi molto seri che ogni giorno milioni di italiani sono costretti ad affrontare. Con questo suo breve monologo ha attaccato apertamente la politica italiana, accusandola di guardare solo i propri interessi dimenticandosi delle categorie più deboli.

Proprio per questo, molti telespettatori continuano a sostenere che Alessandro Siani e Vanessa Incontrada abbiano dovuto abbandonare il programma per aver toccato un tema molto delicato.

Tuttavia, in merito al passaggio del testimone tra conduttori avvenuto lo scorso 1° novembre, la redazione di “Striscia la notizia”, precisa quanto segue:

“Durante la conferenza stampa di presentazione del programma che si è tenuta il 23 settembre, davanti a decine e decine di giornalisti, era stato ufficialmente annunciato che Alessandro Siani e Vanessa Incontrada sarebbero rimasti in carica fino al 30 ottobre (alleghiamo un paio di articoli usciti in quell’occasione in cui si specifica la permanenza di un mese/cinque settimane). Addirittura, per festeggiare una conduzione brillante, la coppia resterà due giorni in più. Il testimone passerà infatti il 3 novembre a Sergio Friscia e Roberto Lipari, già inviati del programma.

Per finire: anche in questa 34esima edizione Striscia la notizia si conferma la trasmissione più vista dell’access prime time sul pubblico attivo, il più pregiato e di riferimento per gli investitori pubblicitari. Infatti, a poco più di un mese dalla prima puntata del 27 settembre, il Tg satirico di Antonio Ricci sul target commerciale ha una media del 18.56% di share: oltre 4 punti percentuali superiore a quella del competitor di Raiuno. Questo nonostante la penalizzazione dell’interruzione pubblicitaria alle ore 21.”

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)