Il nuovo modo di leggere Napoli

La foto più virale del momento: il cratere del Vesuvio visto dallo spazio

di / 0 Commenti / 173 Visite / 23 gennaio, 2022

vesuvius_oli_2022002_lrg-e1642760326153-1080x558Una foto divulgata dall’’Earth Observatory, l’organizzazione che cura pubblicazioni online per la Nasa, ha letteralmente mandato in tilt il popolo del web.

Lo scatto a colori naturali acquisito il 2 gennaio 2022 dall’Operational Land Imager su Landsat 8, il satellite in orbita a 705 km dalla Terra, ritrae il Cono del Vesuvio da una prospettiva decisamente insolita.

Il Vesuvio è uno dei pochi vulcani attivi dell’Europa continentale, quiescente da quasi 78 anni – l’ultima eruzione risale infatti al marzo del 1944. Si trova a circa 12 chilometri a sud-est di Napoli e fa parte dell’Arco Vulcanico Campano che comprende la caldera dei Campi Flegrei e arriva fino all’Etna in Sicilia. La cresta che circonda il cono, scrive l’agenzia statunitense, è un residuo della caldera crollata di un vulcano più antico, il Monte Somma, da cui è emerso il cono del Vesuvio.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)