Il nuovo modo di leggere Napoli

“Boiler Summer cup”: la nuova sfida virtuale che umilia le ragazze e dilaga tra i giovani

di / 0 Commenti / 262 Visite / 26 maggio, 2022

151440742-c519b381-7417-43c4-9360-e0d3b3a13cbeUna nuova challenge diventata subito virale su TikTok è finita nell’occhio del ciclone, generando copiose polemiche.

Si tratta della “Boiler Summer Cup” e  i ragazzi che accettano la sfida si impegnano a sedurre in discoteca le ragazze con qualche chilo di troppo. 

La gara dovrebbe partire il 21 giugno, ma è già possibile trovare qualche video di giovani che non potevano aspettare l’inizio dell’estate. “Ho toccato una boiler di 130 chili”, “Io non riesco ad andare oltre i 70 chili”, “Quella mi sembra una da 100/110”, sono solo alcuni dei commenti che circolano sui social.

La challenge è diventata virale nonostante abbia tutte le caratteristiche di bullismo e body shaming e pertanto è stata immediatamente segnalata. Moltissimi i giovani utenti che su TikTok hanno speso parole di condanna per la challenge che ha già sortito spiacevoli effetti sulle ragazze finite nel mirino dei “giocatori”. Migliaia i video pubblicati sui social network da ragazze, ma anche da ragazzi che hanno voluto esprimere il loro parere in merito alla discutibile challenge, lanciando messaggi rivolti ai giovani intenzionati a raccogliere la sfida invitandoli a lasciar prevalere il buon senso.

La sfida prevede l’assegnazione di un punteggio differente fino ad arrivare all’obiettivo massimo: ovvero portarsi a letto la ragazza in sovrappeso. Se da un lato le dirette interessate possono essere consenzienti, al contempo la challenge TikTok prevede che queste non sappiano di essere riprese e di essere finite nel mirino di ragazzi impegnati in una sfida.

Non si è fatta attendere la replica di un portavoce del social network di maggiore tendenza tra i giovani: “TikTok si impegna con la massima serietà per promuovere un posto accogliente e sicuro dove le persone possano condividere la propria creatività. Le nostre Linee Guida della Community esplicitano in modo chiaro che non tolleriamo contenuti che promuovono bullismo o molestie e abbiamo rimosso i video che violano queste linee guida. Nonostante non abbiamo evidenza che la ‘Boiler Summer Cup’ sia un trend diffuso sulla piattaforma, il nostro team dedicato alla sicurezza continua a monitorare attentamente e rimuoverà qualunque contenuto dovesse risultare in violazione. Nel frattempo, stiamo vedendo la nostra community rispondere con video che condannano questo comportamento, contribuendo a creare uno spazio di condivisione sicuro”.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)