Il nuovo modo di leggere Napoli

Author Page

Luciana Esposito 1.258 Entries
Luciana Esposito

volla-696x383

VIDEO-Ponticelli, giovane donna arrestata per rapina, insultata sui social per la sua omosessualità

Polemiche e disappunto sulla vicenda che ha portato all’arresto di Ramona Ania, una 27enne di Ponticelli, accusata di rapina. Sul profilo social della giovane, attualmente detenuta nella casa circondariale di Pozzuoli, piovono pesanti insulti, associati all’omosessualità della giovane. A finire nell’occhio…

0 Commenti / 1147 Visite / 18 giugno, 2019

instagramcapture_6007f91b-47d2-40a5-967f-8e7838b1fc19

Processo Colonna-Cepparulo: le imputate chiedono scusa alla famiglia della vittima innocente

Lo scorso 10 giugno, nel corso dell’udienza del processo per l’omicidio del boss dei “Barbudos” del Rione Sanità Raffaele Cepparulo e della vittima innocente della criminalità Ciro Colonna, le tre donne imputate hanno rilasciato delle dichiarazioni spontanee. A tre anni…

0 Commenti / 411 Visite / 13 giugno, 2019

ciro_colonna

Camorra Ponticelli: l’omicidio Colonna-Cepparulo tre anni dopo

 La nascita del nuovo asse criminale che a Ponticelli ha segnato la scena camorristica soprattutto a suon di raid è un dato di fatto confermato anche dalle indagini svolte dalla pm Antonella Fratello che nel corso dell’udienza del processo per…

0 Commenti / 3036 Visite / 7 giugno, 2019

03f07c56-6227-44d8-a4ed-518fcb068269

Omicidio Errico: niente ergastolo per i fratelli Spina. Il padre degli imputati arrestato in tribunale

 Sta facendo molto discutere quanto accaduto lo scorso martedì 21 maggio, nell’aula del Tribunale di Napoli dove si svolgeva l’udienza del processo a carico dei fratelli Nicola e Antonio Spina, rispettivamente di 24 e 19 anni, accusati dell’omicidio del 18enne Emanuele Errico…

0 Commenti / 622 Visite / 23 maggio, 2019

60705820_337238396975655_8494239340505858048_n

Ponticelli: la camorra diffonde una fake news per diffamare la polizia di Stato

 Ha destato non poco scalpore una foto pubblicata sul gruppo facebook “Sei di Ponticelli se…” in cui, secondo l’autore del post, era immortalata l’auto in dotazione della squadra investigativa del commissariato di Polizia di Stato di Ponticelli mentre azzardava una manovra…

0 Commenti / 1900 Visite / 21 maggio, 2019

agguato-san-giovanni

La camorra senza onore e senza regole che spara ai bambini

 Meno di un mese fa, il 9 aprile, l’immagine di uno zainetto di Spiderman accanto al cadavere di un uomo coperto da un lenzuolo bianco, nei pressi dell’ingresso di un asilo nido, ha sconvolto ed indignato l’Italia intera. E non…

0 Commenti / 812 Visite / 5 maggio, 2019

untitled

VIDEO-Tony Colombo “sponsorizza” Niko Pandetta, nipote del boss al 41 bis

  Stando a quanto emerge da un video reperito sul web, Concetta Rispoli non sarebbe l’unica persona “imparentata con persone contigue alla malavita“, vicina al cantante Tony Colombo. Il cantante neomelodico, classe 1986, di origini palermitane e da poco convolato a nozze con l’ex…

0 Comments / 4664 View / 12 aprile, 2019

stesa-piazza-trieste-trento-arrestati-1280x720

VIDEO-Ponticelli, arrestati sei affiliati al clan Minichini-De Luca Bossa: ecco perchè

   Sono giunte rapidamente all’epilogo le indagini volte a far luce sul raid avvenuto la notte dello scorso 19 marzo a Piazza Trieste e Trento, quando alcune persone in sella ad uno scooter avevano esploso diversi colpi d’arma da fuoco…

0 Comments / 1079 View / 28 marzo, 2019

3592287_2354_don_silverio

Ponticelli: ecco perché il tribunale Ecclesiastico ha assolto Don Silverio Mura dalle accuse di pedofilia

 Il Tribunale Ecclesiastico Metropolitano Penale dell’Archidiocesi di Milano ha assolto il parroco di Ponticelli Don Silverio Mura, accusato nel 2010 da Arturo Borrelli di aver abusato sessualmente di lui quando era un bambino. Borrelli ha conosciuto Don Mura tra i…

0 Commenti / 952 Visite / 22 marzo, 2019

20150804_104081_img-7555

Arrestati i killer di Luigi Galletta: ecco perché fu ucciso il meccanico, vittima innocente

 Chiuso il cerchio delle indagini relative all’omicidio di Luigi Galletta, il 21enne meccanico, vittima innocente della criminalità, ucciso per aver detto “no” alla camorra. Un omicidio maturato nel cuore dell’estate 2015, nel bel mezzo di una faida che seminò paura,…

0 Commenti / 3808 Visite / 9 marzo, 2019