Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: criminalità

21675_957319194299416_5215422732820338938_n-300x300

La testimonianza di un 17enne napoletano: il vero volto del “ragazzo del bar”

  Vite al limite. Vite piene di paradossi e controsensi. Vite spezzate, ma anche recuperate. Vite giovani, ma già forgiate da quel genere di errori che nel regno della camorra si dice che “ti fanno diventare uomo”. 17 anni, una…

0 Commenti / 963 Visite / 20 marzo, 2017

1957409_baby_gang_napoli_686366_gyq-jpg-pagespeed-ce-oln1lyat88

Allarme baby gang in Campania, fenomeno in sensibile ascesa

 Le baby gang si confermano un fenomeno in ascesa, capace di esibire caratteristiche ideologiche e comportamentali che si diversificano e le diversificano, di generazione in generazione, di regione in regione e perfino da quartiere a quartiere. Il minimo comune denominatore…

0 Comments / 249 View / 15 marzo, 2017

appartamento_in_vendita_a_napoli_na_6580009480013861309

Parlano i “baby-boss” di Ponticelli: “Non siamo disposti a morire per servire la camorra”

 Scelgono di raccontarsi, i giovani più o meno addentrati nelle dinamiche camorristiche di Ponticelli. Qualcuno lo nega, ma è già affiliato ad un clan. Lo nega perché vorrebbe uscirne e non sa come fare. Abbandonare il clan per salvarsi la…

1 Commento / 11053 Visite / 18 febbraio, 2017

13624734_1146622938738021_741539243_n

Operazione “Strade Sicure”: i numeri che raccontano l’operato dell’esercito

 L’operazione “Strade Sicure” ha avuto inizio nel 2014. Nel febbraio del 2016, l’allora Ministro degli Interni Angelino Alfano ha inviato in Campania 250 militari aggiunti per potenziare la presenza dell’esercito sul territorio e, in particolare, nelle aree in cui la…

0 Commenti / 216 Visite / 15 febbraio, 2017

wp_ss_20161208_0111

“Quei bambini”: i figli della camorra, di cui tutti parlano, sparlano e straparlano

 “Se non ci stai dentro a certe cose, non puoi capire. Se nasci in una famiglia di macellai, quello è probabilmente il mestiere che impari. Per i nostri figli, il futuro è questo. Devono collaborare pure loro, perché lo facciamo…

0 Commenti / 1664 Visite / 19 gennaio, 2017

wp_ss_20161208_0111

Applausi e urla di approvazione: così i baby-boss accolgono le apparizioni in tv di Roberto Saviano

Uno scenario inedito, quello emerso nelle ultime ore tra le strade e i palazzi delle “terre di Gomorra” e, stavolta, non in relazione a vicende direttamente correlate alla cronaca nera o a vicende di camorra. Da qualche tempo impazzano le…

0 Commenti / 548 Visite / 16 dicembre, 2016

12065626_493234497505360_2528030293673491094_n

Circumvesuviana, stazioni in balia dell’incuria e della criminalità: è allarme sicurezza

Risale a pochi giorni fa la notizia di una molestia sessuale subita da una giovane all’interno di un vagone della circumvesuviana. Non erano ancora le 8 di mattina, la minorenne viaggiava su un treno che copriva la linea Sarno-Napoli, una…

0 Commenti / 422 Visite / 14 novembre, 2016

1-4-600x461

L’assegnazione dei nuovi alloggi a Scampia vissuta tra le rovine del Rione De Gasperi di Ponticelli

Un momento atteso da decenni, quello sopraggiunto quest’oggi a Scampia: si sta svuotando la Vela Celeste, uno dei plessi più coinvolto, in passato, nello spaccio di droga. La Vela Celeste era una di quei contesti forgiato a immagine e somiglianza…

0 Commenti / 586 Visite / 10 novembre, 2016

DSCN1880-e1468840029814

“Diario di una giornalista di strada”: i clan di Barra si sono alleati con quelli di Ponticelli

24 ottobre 2016 – Mancano pochi minuti alle 16, sto percorrendo via Gerardo Chiaromonte, a Barra, subito dopo la rotatoria, in via Figurelle, scorgo un folto capannello di gente che ostruisce il transito delle auto. Il marciapiede di destra è…

0 Commenti / 1561 Visite / 25 ottobre, 2016

110413415-1bb53988-bab3-4e22-996c-eb28465cd853

Siracusa:Anziano ustionato e picchiato. E’ caccia ai bulli

Siracusa: Un anziano ottantenne, Giuseppe Scarso, versa in gravissime condizioni dopo essere stato dato alle fiamme nella sua abitazione. Al momento l’uomo, con problemi fisici e mentali, è ricoverato presso il reparto grandi ustionati dell’ospedale Cannizzaro di Catania. Il fatto,…

0 Commenti / 103 Visite / 9 ottobre, 2016