Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: extracomunitari

40248472_2078547268863461_434192108107071488_n

VIDEO-Napoli, ex mercato del pesce: dopo gli sgomberi, spuntano le nuove baraccopoli

  Immagini poco nitide, poiché realizzate in condizioni di scarsissima illuminazione, complice il buio pesto che avvolge “le anime nere” di Napoli, i cosiddetti ultimi, dimenticati ed abbandonati al loro destino, costretti a vivere in condizioni igienico-sanitarie riprovevoli. Questa la…

0 Comments / 266 View / 16 ottobre, 2018

img-20170802-wa0007

Viaggio nel degrado dell’ex mercato ittico di Napoli

Pareti divisorie improvvisate con cartoni e materassi, una cabina doccia rimediata attaccando delle lenzuola ad una corda, per permettere quantomeno alle donne di lavarsi beneficiando di un po’ di privacy, mentre dall’alto qualcuno riversa una tanica d’acqua, precedentemente riscaldata sul…

0 Comments / 287 View / 14 agosto, 2017

19959471_1604961286222064_2704417095502965977_n

La denuncia degli “Angeli di strada Villanova”: “le persone accampate nell’ex mercato ittico vivono in condizioni disumane”

In queste ore, i riflettori mediatici sono puntati su una delle tante zone buie della città di Napoli, degradate e abbandonate, in balia dei rifiuti e di altre problematiche: l’ex mercato ortofrutticolo, ubicato nella zona di Poggioreale, attualmente adibito a…

0 Comments / 397 View / 2 agosto, 2017

ciro-scarciello-1

Ciro Scarciello chiude la salumeria nel mercato della Duchesca, dove le istituzioni hanno scelto di perdere

“Inizia l’ultima settimana di un lavoro che mi ha dato immense gioie un velo di tristezza mi attanaglia ma la consapevolezza di aver preso una giusta decisione prende il sopravvento”: questo post pubblicato su facebook, durante la giornata di lunedì…

0 Commenti / 705 Visite / 25 luglio, 2017

18486210_1542810869103773_474233945525629639_n

Video-Una sera con “gli Angeli di strada Villanova” per distribuire cibo ai bisognosi napoletani

  Parrocchia Santa Maria della Consolazione: parte da qui il lunedì degli  “Angeli di strada di Villanova”, un gruppo di persone che, capitanate da Marcello Ciucci, si riuniscono per preparare cibi e pasti da distribuire ai senzatetto napoletani e ai…

0 Comments / 377 View / 19 giugno, 2017

1493826260913-jpg-fugge_da_vigili__muore_ambulante

Roma, ambulante muore mentre sfugge ai controlli della polizia municipale

 Un ambulante senegalese di 53 anni, Nian Maguette, è morto, intorno alle 13 di mercoledì 3 maggio, a Roma, dopo un blitz della polizia municipale contro la vendita di prodotti contraffatti. Confuse e contrastanti le versioni dei fatti. Secondo alcuni…

0 Commenti / 90 Visite / 4 maggio, 2017

C_2_articolo_3040050_upiImagepp

Napoli: non sapeva di essere sposato. S’indaga per immigrazione clandestina

Una vicenda rocambolesca e paradossale, quella che ha per protagonista un uomo napoletano che in seguito alla richiesta di un certificato in Comune ha scoperto di essere sposato con un’extracomunitaria da due anni. L’episodio si è verificato tra le mura…

0 Commenti / 197 Visite / 5 novembre, 2016

immigrati-salento-1024x682

Quello che si cela dietro gli extracomunitari in attesa del bus in via Galileo Ferraris

Un sabato segnato dall’ennesima aggressione insorta su un bus da parte di passeggeri sprovvisti di biglietto.    Ad avere la peggio, una guardia giurata che stava invitando due cittadini nigeriani a scendere dal mezzo in quanto sprovvisti di biglietto. L’intervento di…

0 Commenti / 164 Visite / 9 ottobre, 2016

Terrorismo:Ros;pronto"in teoria"a colpire in Italia

Indagato per spaccio di documenti falsi: aveva legami con l’Isis

Svolta nelle indagini a carico di Mohamed Kamel Edine Khemiri, il 41enne tunisino accusato di essere capo di un’associazione deputata a fornire a numerosi stranieri, permessi di soggiorno con documenti falsi. Sotto interrogatorio del Gip del tribunale di Santa Maria…

0 Commenti / 108 Visite / 10 agosto, 2016

thGBN0UCU5

Profugo siriano trova 150mila euro ma li consegna al legittimo proprietario

Profugo siriano rifugiato in Germania protagonista di una storia di onestà. Dopo aver trovato ben 50mila euro in contanti ed un libretto al portatore con un saldo positivo di 100mila euro, ha riconsegnato il tutto alle autorità competenti perché la…

0 Commenti / 93 Visite / 1 luglio, 2016