Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: lettera

14731199_573279716200783_266211940296960359_n

La lettera di un cittadino di Ponticelli a de Magistris: “periferia sedotta e abbandonata”

Di seguito riportiamo una lettera scritta da un cittadino di Ponticelli al sindaco di Napoli, Luigi de Magistris e che ben esprime il sentimento di delusione, sfiducia e rabbia, ampiamente condiviso dalla maggior parte degli abitanti del quartiere: “Sono una…

1 Commento / 270 Visite / 29 ottobre, 2016

14370370_529013877296074_6247281809127315470_n

Morire di cyberbullismo a 14 anni: la triste storia di Carolina

2.600 commenti in 10 minuti. Cioè 260 al minuto. Cioè tra i 4 e i 5 messaggi al secondo. Queste cifre danno l’idea della dimensione con la quale i social network possono amplificare un qualsiasi contenuto messo sulla rete. Nel…

0 Commenti / 1703 Visite / 17 settembre, 2016

download

Maso, killer dei genitori, scrive una lettera a Manuel Foffo

Pietro Maso, il killer veneto, che il 17 aprile 1991 ammazzò i genitori, ha scritto una lettera al 29enne Manuel Foffo, colpevole di aver tolto la vita a Luca Varani al termine di un festino a base di droga e…

0 Commenti / 169 Visite / 18 aprile, 2016

1565765_CbnDmaxVIAA4OVW

Disconosciuta e cacciata di casa perché innamorata di un uomo di colore

“Negli ultimi anni sei diventata l’opposto di quello che abbiamo cercato di farti diventare da quando eri bambina. Non sei nemmeno vicina alla figlia che dovresti essere adesso, e ho il cuore spezzato. Ci sfrutti per i soldi e ci…

0 Commenti / 1438 Visite / 6 marzo, 2016

luca-abete-delgado-326x235

La lettera di Luca Delgado a Luca Abete

Impazza sul web, la lettera diramata dallo scrittore Luca Delgado e rivolta a Luca Abete, in seguito alla messa in onda del servizio che tanto ha fatto discutere, girato a ridosso dei tornelli della stazione di Montesanto a Napoli. Una…

0 Commenti / 1172 Visite / 13 dicembre, 2015

genny-cesarano

Genny e Maria: storia di un amore ucciso dalla camorra

Questa è la storia d’amore di due adolescenti, Maria e Gennaro. Lei, 15 anni, di Forcella, lui 17 anni, del Rione Sanità. Un amore nato grazie alla complicità dei social e brutalmente stroncato dagli spari della camorra. Maria è la…

0 Commenti / 5355 Visite / 6 dicembre, 2015

images

Omicidio Loris: La lettera di Veronica al figlio

E’ già trascorso un anno senza il piccolo Loris, e nella giornata di domenica 29 novembre, 12 mesi esatti dalla morte del piccolo, tutto il paese di Santa Croce Camerina ha voluto ricordarlo: una targa a scuola, il coro dei…

0 Commenti / 116 Visite / 30 novembre, 2015

napoli

“Napoli puzza”. “Sì. Di sfogliatelle, limoni, gelsomino”

Due anni sono passati… È tempo di fare le valigie e tirare le somme. “Napoli puzza”. Eh sì. Puzza di sfogliatelle, di panni stesi al sole, di pizza sfornata a ripetizione, di salsedine, di limoni, di gelsomino. “Napoli è troppo…

0 Commenti / 2052 Visite / 27 agosto, 2015

20150712_102280_19

Dietro ogni delitto di camorra si cela un’opportunità mancata.

Dietro ogni giovane camorrista si cela un’opportunità da inculcare. Ragazzi che nascono con il destino già segnato, in veste di futuri “eredi al trono del male”; ragazzi che si lasciano sedurre dal ruvido e millantatore richiamo dei soldi facili, dall’abbagliante…

0 Commenti / 1309 Visite / 12 luglio, 2015

treno

Cammina sui binari ed è investito: preannunciato in una lettera?

Sempre più accreditata l’ipotesi del suicidio, secondo le indagini della polizia ferroviaria. La vittima dello schianto con il treno regionale Napoli-Caserta è un uomo di pelle scura che però al momento dell’impatto non aveva addosso i documenti, quindi non è…

0 Commenti / 85 Visite / 21 aprile, 2015