Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: padre

o-holding-hands-facebook-1170x585

La testimonianza della figlia di un netturbino, morto per un tumore curato come “una semplice bronchite”

Ora vi racconterò una storia, quella del mio papà… Sin da piccola ho sempre saputo di somigliare a lui e ne vado pienamente fiera, tutti i figli del mondo possono essere di parte quando si parla del loro papà, ma…

0 Commenti / 1041 Visite / 15 ottobre, 2017

091308764-f16e45b7-8a00-4660-9863-de46487846db

4 maggio 1977: Pasquale Polverino, cameriere napoletano, viene ucciso in una rapina nel ristorante dove lavorava

 Napoli, 4 maggio 1977 – Il 23enne Pasquale Polverino viene ucciso durante una rapina. Pasquale lavorava come cameriere presso il ristorante “La Taverna del Ghiotto” al Corso Vittorio Emanuele (oggi non esiste più). In tre fecero irruzione nel ristorante per rapinare…

0 Commenti / 454 Visite / 4 maggio, 2017

polizia-notte

Diario di una giornalista di strada: “Ponticelli, se è un padre a sparare a un figlio..”

Durante la serata di ieri, 4 gennaio, a Ponticelli è stato registrato il primo colpo d’arma da fuoco esploso nel 2017, rivolto inequivocabilmente verso un uomo. Non è una pratica inedita in uno dei quartieri della periferia orientale di Napoli…

0 Commenti / 697 Visite / 5 gennaio, 2017

14370370_529013877296074_6247281809127315470_n

Morire di cyberbullismo a 14 anni: la triste storia di Carolina

2.600 commenti in 10 minuti. Cioè 260 al minuto. Cioè tra i 4 e i 5 messaggi al secondo. Queste cifre danno l’idea della dimensione con la quale i social network possono amplificare un qualsiasi contenuto messo sulla rete. Nel…

0 Commenti / 1656 Visite / 17 settembre, 2016

C_2_articolo_3027180_upiImagepp

Iraq: baby kamikaze incoraggiati dal padre

Mentre veniva fermato dalla polizia a Kirkuk, in Iraq, poco prima di azionare il suo giubbotto esplosivo nascosto sotto la maglietta di Messi, il fratello si faceva esplodere in una moschea sciita ferendo due persone. Lo ha riferito il comando…

0 Commenti / 62 Visite / 25 agosto, 2016

87003b84-eafe-45c8-b4d8-c3da5d58c44e_1200x499_0.74x0.84_1_crop

Catania, accoltella il padre e spara ai vicini

Una notte di terrore per gli abitanti di una palazzina di tre piani sita nel quartiere catanese di San Giorgio, dove un uomo di 38 anni, Antonino Torrisi, ha scatenato un putiferio con un arma da fuoco detenuta illegalmente. La…

0 Commenti / 85 Visite / 5 agosto, 2016

BAMBINO SI NASCONDE DA UOMO ADULTOFOTO DI © CARLO LANNUTTI/AG.SINTESI

Enna, violentata bimba con la complicità del padre

L’innocenza defraudata, l’anima spezzata dai continui abusi, gli occhi segnati dalla lordura del mondo adulto e spietato, una bambina che non potrà mai più riavere indietro la sua infanzia, perché strappata via brutalmente da mani ruvide e avide. Si vorrebbe…

0 Commenti / 194 Visite / 3 agosto, 2016

Sposo si apparta con la testimone, matrimonio finisce in rissa

  Marianopoli, provincia di Caltanissetta, durante il ricevimento nuziale il neo-sposo si sarebbe assentato dal party per più di  mezz’ora. Il suocero, che aveva chiesto ai camerieri di fermarsi con le portate per attendere il rientro dello sposo, passata mezz’ora…

0 Commenti / 584 Visite / 19 luglio, 2016

nicola-marino-mckay-gomorra

“I figli d’arte” della camorra prestati al mondo del cinema e dello spettacolo

Tante volte è accaduto che “Gomorra” – che si parli indistintamente della fiction piuttosto che del film – presti al set attori direttamente coinvolti o in qualche modo riconducibili a reali intrecci camorristici. Che si tratti di un modo per…

0 Commenti / 5162 Visite / 18 giugno, 2016

news72624

Giuseppe Matino: la storia di un lavoratore onesto ucciso come un boss

Giuseppe Matino, 35 anni, nessun precedente penale, una moglie conosciuta sui banchi di scuola, con la quale è convolato a nozze pressoché 20enne e con la quale ha avuto due figli, di 14 e 12 anni, viveva insieme a loro…

0 Commenti / 2435 Visite / 12 aprile, 2016