Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: stese

5a609c59-ddfb-4c96-95d7-d40d2d04f413_large

Video – Il Rione Conocal di Ponticelli un anno dopo i 94 arresti e la chiusura di 14 piazze di spaccio

 Le stese in pieno giorno, tra donne e bambini che scappano terrorizzati, i tatuaggi che diventano simbolo di devozione e servilismo al boss, al clan e alle ideologie camorristiche, le boss in gonnella che impartiscono consigli sulle armi e su…

0 Comments / 4181 View / 21 giugno, 2017

camorra-sangue-675-675x275

Un boss della “vecchia camorra” e una donna-boss raccontano la malavita di ieri e di oggi

 Giuseppe Misso, detto Peppe ‘o chiatt’, classe 1976: un uomo che la camorra l’ha vissuta a 360°. Boss dell’omonimo clan che per decenni ha dettato legge tra i vicoli del centro storico di Napoli, nel 2007, rinnega la vita criminale…

0 Commenti / 7199 Visite / 16 maggio, 2017

15823673_10202791387103031_1138677904088713392_n

Ponticelli: gli effetti collaterali dei “festeggiamenti” di capodanno

La macabra usanza di “festeggiare” esplodendo diversi colpi, non solo puntando l’arma verso il cielo, si conferma una tradizione ben radicata negli usi o costumi di chi segue ed insegue le regole della malavita. Il record di “colpi messi a…

0 Commenti / 324 Visite / 3 gennaio, 2017

Schermata-2015-11-04-alle-02.38.32

Un viaggio in sella alle “notti da leoni” dei baby-boss

Un tunnel separa il lugubre degrado delle panchine in ferro arrugginito o in cemento abraso di Piazza San Vitale, del Rione Traiano, di Soccavo e degli altri “mini-ghetti” rilevabili tra le strade più desolate del quartiere Fuorigrotta e i fascinosi…

2 Commenti / 3043 Visite / 13 settembre, 2016

ii

Napoli, torna l’incubo delle “stese” nella periferia occidentale

Un proiettile in un’automobile parcheggiata, un altro nella vetrina di una pizzeria, altri ancora rinvenuti per strada. Una pioggia di colpi d’arma da fuoco, apparentemente senza logica, ma che, invece, inondano le strade in cui impazzano le guerre di camorra…

0 Commenti / 123 Visite / 17 luglio, 2016

taglieggiavano-imprenditori-sgominati-due-clan-camorristici-tra-somma-vesuviana-e-s-anastasia

La camorra di ieri, la camorra di oggi nell’entroterra vesuviano

Nessuno conosce nessuno e la camorra è un’invenzione dei “giornalisti e degli scrittori” per “fare scena” e sortire clamore: questa la versione dei fatti fornita dai commercianti e dai residenti dell’entroterra napoletano. Un territorio in balia della camorra: questo è…

0 Commenti / 466 Visite / 10 maggio, 2016