Il nuovo modo di leggere Napoli

La festa di San Gennaro a New York

di / 0 Commenti / 178 Visite / 19 settembre, 2016

sanGennaroLa Festa di San Gennaro è un appuntamento attesissimo non solo a Napoli. Anche a New York, la festa dedicata al Santo patrono di Napoli, viene attesa con trepidazione dagli italo-americani, ma anche da newyorchesi e turisti che si riversano tra le strade di Little Italy nel mese di settembre, ormai, da 89 anni.

sangennaro-newyork

Devozione, ma soprattutto musica, danze e ottima cucina italiana richiamano nelle storiche strade del quartiere italiano in America, noto come Little Italy, almeno un milione di persone negli undici giorni di festa dedicati al santo: incredibile, ma vero nel centro della metropoli più frenetica e moderna del mondo, le tradizioni degli emigranti del Sud Italia di un secolo fa sono sempre un successo.

san-gennaro-feast

Il merito, molto probabilmente, è da attribuire al comitato “Figli di San Gennaro” – un’organizzazione senza fini di lucro comunità nata per mantenere vivo lo spirito e la fede dei primi immigrati italiani giunti in America – che, dal 1996 a oggi, si occupa della organizzazione della festa che compendia in un armonico mix sacro e profano.

salsiccia-thumb-370x277

Accanto ai palchi musicali, allestiti tutte le sere e a ingresso gratuito, alle bancarelle che vendono le migliori leccornie della tradizione culinaria meridionale, dagli spaghetti alla pizza, ci sono le cerimonie di carattere religioso: dalla benedizione degli stand alle attesissime processioni con la statua del santo patrono di Napoli.

festa-san-gennaro-newyork

Dietro la statua sfilano bande in festa, carri colorati e majorettes, il Grand Marshal e Miss Italy New York.

san-gennaro-2012

10 giorni di festa che il 19 settembre, proprio come succede a Napoli, portano i fedeli a convergere nella Shrine Church of the Most Precious Blood per la solenne Messa, seguita da una processione – solamente religiosa – con la Statua di San Gennaro.

AMO0466-1024x684

Fra gli altri appuntamenti che spiccano in questa 89sima edizione della Feast of San Gennaro ci sarà il tributo all’attentato alle Torri Gemelle, l’11 settembre, con un concerto sul palco allestito fra Grand e Mott Streets e il concerto in onore del centenario dalla nascita di Frank Sinatra che ha avuto luogo il 14 settembre, durante il quale sarà anche offerta una torta gigante; non mancherà l’attesa e rinomata gara di chi mangia più cannoli e la gara per giungere alla realizzazione del cannoli più grande del mondo.

20120913-san-gennaro-cannoli-man

Religione e folklore, dunque, non mancheranno nemmeno in questa edizione della Feast of San Gennaro a New York che, già da una lettura veloce del programma, si preannuncia un evento da non perdere, come sempre: se è sopravvissuta in tutti questi anni, se è annoverata come una delle principali feste italoamericane degli State.

festa_di_san_gennaro_a_new_york

Le strade di Little Italy, si addobbano a festa, con luminarie e concerti, con carretti colmi di golosità nostrane ed eventi d’intrattenimento.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)