Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio di notizie nella categoria: Cronaca

19702687_10211563499276505_6655325764410891964_o

Due giornalisti aggrediti a San Felice a Cancello: in Campania 4 giornalisti aggrediti in 5 giorni

 “Erano andati presso l’ex cava Giglio a San Felice a Cancello per effettuare le riprese della discarica sotterranea individuata in quell’area, dove sono ora in corso dei rilievi. Ma davanti alla polizia provinciale e ai vigili del fuoco sono stati…

0 Commenti / 170 Visite / 13 gennaio, 2020

Cc

Denunciato 14enne che nascondeva coltello negli slip, è il nipote del boss Mazzarella

 Durante la serata di giovedì 9 gennaio, nel corso dell’ordinaria attività di perlustrazione e controllo del territorio in piazza Mercato a Napoli, i carabinieri della stazione di Borgoloreto hanno perquisito un 14enne trovato in possesso di un coltello a serramanico….

0 Commenti / 137 Visite / 10 gennaio, 2020

screenshot_2020-01-09-80-mimmo-rubio

Giornalista aggredito ad Arzano dal figlio dell’ex sindaco

 Ennesima aggressione ai danni di un giornalista in Campania. Durante la mattinata di giovedì 9 gennaio, il giornalista Mimmo Rubio, già vittima di attentati da parte della camorra, è stato aggredito dal figlio dell’ex sindaco del Comune di Arzano, sciolto…

0 Commenti / 130 Visite / 9 gennaio, 2020

arresto-cardiaco-292908-660x368

19enne muore per arresto cardiaco, i genitori puntano il dito contro il ritardo dell’ambulanza

 La sanità campana finisce ancora una volta nell’occhio del ciclone, stavolta non per le plurime aggressioni perpetrate ai danni del personale medico-sanitario, ma per il decesso di una giovane imputabile – secondo i familiari – dal ritardo con il quale i…

0 Commenti / 112 Visite / 6 gennaio, 2020

20150613_c4_ambulanza1

Napoli, sanitari del 118 minacciati e sequestrati per soccorrere un minore con distorsione al ginocchio nelle case Nuove

 Ennesimo episodio di violenza ai danni del personale sanitario del 118 a Napoli.  Durante il pomeriggio di venerdì 5 gennaio, i sanitari del 118 sono stati sequestrati e minacciati. E’ accaduto nel rione delle Case nuove. Protagonista dell’accaduto l’equipaggio dell’ambulanza della…

0 Commenti / 70 Visite / 6 gennaio, 2020

bomba-carta-san-giorgio-paninoteca

San Giorgio a Cremano: bomba carta esplosa davanti a paninoteca

 L’incubo del racket troneggia sul comune di San Giorgio a Cremano, dove nell’arco di una settimana due ordigni sono esplosi in prossimità di altrettante attività commerciali. Durante la notte tra venerdì 3 e sabato 4 gennaio, un boato ha richiamato…

0 Commenti / 232 Visite / 4 gennaio, 2020

10622748_704063789671057_8206881894093037635_n-294x300-294x300

Ponticelli, un anno di camorra: gli episodi più salienti del 2019

 Quello che sta per volgere al termine, a Ponticelli è stato un anno che, sul fronte camorristico, ha fatto registrare  un’inversione di rotta rispetto ai precedenti. Il 2019 è stato un anno senza omicidi ed orfano di azioni violente eclatanti,…

0 Commenti / 1060 Visite / 29 dicembre, 2019

4948787_1207_luca

30enne scomparso dalla notte di Natale, l’appello della famiglia: “soffre di bipolarismo, aiutateci”

 Quelle che si susseguono da Natale sono ore di preoccupazione ed apprensione per i familiari di Luca Assante, il 30enne originario di Napoli scomparso da una struttura ospedaliera di Roma la notte di Natale. Il giovane sarebbe stato visto l’ultima volta…

0 Commenti / 26 Visite / 29 dicembre, 2019

80194195

Camorra Ponticelli, in manette i due strozzini del clan De Luca Bossa

 Capodanno amaro per il clan De Luca Bossa di Ponticelli, il sodalizio camorristico attualmente egemone nel quartiere di Napoli est e che nelle ore scorse ha visto finire in manette due uomini ritenuti contigui proprio alla cosca del Lotto O….

0 Commenti / 4888 Visite / 29 dicembre, 2019

4904623_0757_carta_di_credito_clonata333

Napoli, maxi-truffa da un milione di euro con le carte di credito: arrestate sei persone

 La Polizia di Stato ha messo la firma su un’importante operazione che ha sgominato un’organizzazione criminale dedita alla clonazione di carte di credito. In manette sono finite sei persone, tutte residenti a Napoli, la città in cui è stata individuata…

0 Commenti / 217 Visite / 4 dicembre, 2019