Il nuovo modo di leggere Napoli

Author Page

Luciana Esposito 1.415 Entries
Luciana Esposito

140837140_856747014898675_5103581495085421437_n-1

Omicidio D’Onofrio: Mignano nega di aver tradito Carmine. Ecco le prove che lo inchiodano

Si dichiara estraneo ai fatti, Giovanni Mignano il 28enne attualmente detenuto e accusato di essere il soggetto contiguo al clan De Luca Bossa che, insieme a Carmine D’Onofrio, la sera dello scorso 28 settembre, piazzò un ordigno nei pressi dell’abitazione…

0 Commenti / 3595 Visite / 6 maggio, 2022

Ciro Colonna e Raffaele Cepparulo

Omicidio Colonna-Cepparulo: la cassazione conferma gli ergastoli per i sei imputati

Carcere a vita per i responsabili dell’omicidio del boss dei Barbudos Raffaele Cepparulo e del 19enne Ciro Colonna, vittima innocente della criminalità. Anche la Corte di Cassazione ha confermato gli ergastoli per i sei imputati, scrivendo la parola fine all’iter…

0 Commenti / 3374 Visite / 6 maggio, 2022

20220502_193436

Don Antonio Coluccia a Ponticelli per celebrare la messa in memoria di Carmine D’Onofrio e Luigi Borrelli

Una serata all’insegna della preghiera e della speranza, quella andata in scena lunedì 2 maggio, nella chiesa di San Rocco, nel cuore del quartiere Ponticelli.  Nel giorno dell’anniversario del compleanno di Luigi Borrelli e Carmine D’Onofrio, due giovani figli di…

0 Commenti / 1115 Visite / 3 maggio, 2022

marco-de-micco

Omicidio D’Onofrio: il riesame conferma gli arresti, il boss Marco De Micco resta in carcere

Troppo schiaccianti le prove raccolte dalla Squadra Mobile di Napoli e che lo scorso 4 aprile hanno fatto scattare le manette per il boss di Ponticelli Marco De Micco e per Giovanni Palumbo, Ciro Ricci, Giuseppe Russo, Ferdinando Viscovo, accusati a vario…

0 Commenti / 3058 Visite / 27 aprile, 2022

10906336_826417160754195_6834340776636161991_n

26 aprile 2018: 19enne ucciso da due fratelli di 18 e 22 anni nel Rione Conocal di Ponticelli

La sera del 26 aprile del 2018 le strade del Parco Conocal di Ponticelli tornano a macchiarsi di sangue. Nel fortino del clan D’Amico, in via al chiaro di luna, a finire tramortito al suolo, raggiunto da un proiettile alla…

0 Commenti / 972 Visite / 27 aprile, 2022

78042945_1363331457172478_5890495527035863040_n

Amitrano-De Luca Bossa: la storia dell’alleanza più contestata della storia camorristica di Napoli est

Il 25 aprile del 1998, quando l’auto blindata guidata da Luigi Amitrano, uscì dal Rione De Gasperi per raggiungere l’ospedale Santobono di Napoli, dove dal giorno precedente era ricoverata la figlia di 4 anni del giovane, a bordo c’era anche…

0 Commenti / 1363 Visite / 25 aprile, 2022

ponticelli-coop-123

Dall’autobomba in via Argine alle bombe recenti, la storia a Ponticelli si ripete

Un clan tristemente abituato a farsi valere servendosi delle bombe: questo il biglietto da visita dei De Luca Bossa di Ponticelli, il primo clan della storia camorristica napoletana ad aver compiuto un attentato stragista con autobomba in Campania. Era il…

0 Commenti / 3009 Visite / 25 aprile, 2022

80194195-280x222c-280x222c

25 aprile 1998: il clan De Luca Bossa mette la firma sul primo attentato con autobomba in Campania

25 aprile 1998: una data scalfita nella coscienza sociale di Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli che quel giorno conquistò un triste primato. Quel giorno a Ponticelli si consumò il primo attentato stragista con autobomba in Campania. Poco dopo…

0 Commenti / 679 Visite / 25 aprile, 2022

screenshot_20220416-005317_tiktok

Camorra Ponticelli, i “Bodo” annunciano il nome dell’erede del boss Marco De Micco su TikTok

Prosegue a ritmo ancor più incalzante, la campagna di comunicazione finalizzata a rilanciare le quotazioni del clan De Micco di Ponticelli su TikTok, il social network di maggiore tendenza tra i giovani. All’indomani dell’arresto del boss Marco De Micco, “i…

0 Commenti / 4052 Visite / 22 aprile, 2022

6641743_21091921_whatsapp_image_2022_04_21_at_09-18-37

La bomba esplosa la scorsa notte raccontata dagli abitanti di Ponticelli

“Scusami se ti scrivo a quest’ora…ma non so se ti hanno avvisata… hanno appena buttato un’altra bomba”.  “Questi maledetti hanno buttato un’altra bomba. I miei figli sono saltati nel sonno”. “Hanno fatto un altro casino. Speriamo che non si è fatto…

0 Commenti / 3063 Visite / 21 aprile, 2022