Il nuovo modo di leggere Napoli

Author Page

Luciana Esposito 1.281 Entries
Luciana Esposito

117254724_10217766223842886_8133578063623186447_o

Lutto nel mondo del calcio campano: addio al prof. Angelo Zeoli

Molto di più di un insegnante di educazione fisica o di un appassionato di calcio che trascorre le giornate tra spicciole chiacchiere da bar: con Angelo Zeoli muore un modo di interpretare ed insegnare lo sport, il calcio, la vita. Classe…

0 Commenti / 481 Visite / 2 agosto, 2020

573-15-17-17

Camorra Ponticelli: festa grande nel Lotto O per l’onomastico della secondogenita di Umberto De Luca Bossa

Una fragorosa sequenza di batterie di fuochi d’artificio esplosi in strada a notte fonda, nel cuore del Lotto O, il bunker del clan De Luca Bossa per festeggiare l’onomastico dell’ultima arrivata in famiglia: la figlia di Umberto, primogenito di Tonino…

0 Commenti / 1436 Visite / 27 luglio, 2020

14237583_314097605607360_3823671500434667107_n

Le rivelazioni di Tommaso Schisa e altri pentiti, voto di scambio politico-mafioso: arrestato il sindaco di Marigliano

In data odierna i militari del Nucleo Operativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale di custodia in carcere – emessa dal G.I.P. dei Tribunale di Napoli su richiesta della locale Direzione…

0 Commenti / 1232 Visite / 21 luglio, 2020

street-art-a-napoli-il-nuovo-murale-di-jorit-a-san-giovanni-a-teduccio-6khh9w2ljt0414jift723yhad22p174pe2gs7nkm2es

Camorra, la relazione semestrale della Dia: il punto della situazione a Ponticelli, Barra e San Giovanni a Teduccio

Plurimi e dettagliati i dati che emergono dalla relazione semestrale della Dia relativa al periodo luglio dicembre 2019 e che ha evidenziato nella città di Napoli uno scenario criminale caratterizzato, “da un lato, da dinamiche violente ed incontrollate da parte di giovanissimi desiderosi…

0 Commenti / 11964 Visite / 19 luglio, 2020

massacro-ponticelli-638x425

37 anni fa il massacro delle bimbe a Ponticelli: parla la criminologa che non ha mai smesso di cercare la verità

Il 3 luglio del 1983, esattamente 37 anni fa, a Ponticelli si è consumato il delitto più brutale ed efferato della sua storia. Seppure il quartiere della periferia orientale di Napoli sia stato più volte teatro di sanguinarie faide di…

0 Commenti / 64250 Visite / 3 luglio, 2020

img_1035-1

Il “capodanno estivo” di Ponticelli: fuochi d’artificio tutte le sere

Fragorosi spettacoli pirotecnici che illuminano il cielo, disturbando la quiete pubblica, si registrano tutte le sere e in diverse zone del quartiere esteso lungo una superficie di circa 9 chilometri quadrati. A “dare spettacolo” sono principalmente gli arsenali della camorra,…

0 Commenti / 428 Visite / 1 luglio, 2020

bodo-300x208

Camorra Ponticelli, le dichiarazioni del pentito spiegano come nacque “l’era dei Bodo”, dopo la resa dei Sarno

Nel 2013, in seguito al declino del clan Sarno, consequenziale al pentimento dei fratelli Sarno e delle figure cardine del sodalizio camorristico nato nel rione De Gasperi di Ponticelli, un nuovo clan colmò quel vuoto di potere, facendo irruzione nella…

0 Commenti / 6258 Visite / 25 giugno, 2020

hemingway-e1555004056952

Raid intimidatorio nel Rione Incis di Ponticelli: colpi di pistola al parco, tra i bambini che giocano

Riflettori nuovamente puntati sul Rione Incis di Ponticelli, teatro di diversi episodi di cronaca avvenuti di recente. Numerose “stese” e raid intimidatori a suon di spari si sono verificati negli ultimi mesi, anche durante il lockdown, nel bel mezzo dell’emergenza…

0 Commenti / 2740 Visite / 23 giugno, 2020

11070175_948781815173296_7867893566434114383_n

Ponticelli, la quarantena dei signori della droga: tra business, reddito di cittadinanza e aiuti umanitari

 L’emergenza povertà, scaturita dal lockdown e dalla quarantena, necessarie per scongiurare il rischio di contagio da coronavirus, ha messo a dura prova tantissimi cittadini. Non pochi lavoratori che disponevano di un reddito sicuro, si sono ritrovati impossibilitati perfino a fare la…

0 Comments / 1152 View / 19 maggio, 2020

10391682_105696552779905_4160032_n

Tony Colombo insieme all’ergastolano Michele Minichini, spietato killer di Napoli Est

 Un perenne alone di polemiche aleggia intorno alle vicende che accompagnano la vita privata del cantante neomelodico Tony Colombo e Tina Rispoli, vedova di Gaetano Marino, boss degli scissionisti di Scampia, ucciso in un agguato a Terracina nell’agosto del 2012. Dal passato del cantante emerge…

0 Commenti / 21163 Visite / 29 aprile, 2020