Il nuovo modo di leggere Napoli

Benevento-Napoli: 0-2, gli azzurri vincono il derby grazie ai gol di Mertens e Hamsik

di / 0 Commenti / 35 Visite / 4 febbraio, 2018

214405707-6c9ffdf8-824a-4811-a403-dec4dbe9a19cIn uno stadio gremito di tifosi beneventani e napoletani, gli azzurri di Sarri centrano l’obiettivo, portano a casa  i tre punti e conservano il primato solitario in classifica a +1 dalla Juventus.

Al Vigorito finisce 2-0 per gli azzurri, a segno con Mertens Hamsik. Al 14′, dopo un buon inizio del Benevento, arriva il primo sussulto del Napoli che colpisce la traversa: Insigne con uno splendido pallonetto dal limite dell’area per poco non beffa Puggioni. Il vantaggio è solo rinviato: cinque minuti dopo gli azzurri passano con Mertens. Il belga si gira in area piccola e da posizione defilata con un pallonetto supera il portiere. Il Napoli chiude la partita ad inizio secondo tempo: Callejon affonda a destra e mette al centro per Hamsik che tutto solo deve solo spingere in porta. Il Benevento guadagna un calcio di rigore per un fallo di Koulibaly su Costa, ma l’arbitro annulla la decisione per un fuorigioco di Sandro, visto grazie alla Var. Al 76′ Mertens prende un brutto colpo alla caviglia ed è costretto ad uscire dal campo dolorante (al suo posto entra Rog). Il Napoli controlla senza problemi, il Benevento non riesce a pungere. Finisce 2-0.

Nell’anticipo di sabato 10 febbraio il San Paolo si prepara ad accogliere un big match: la squadra di Sarri sfiderà la Lazio di Inzaghi.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)