Il nuovo modo di leggere Napoli

ITACA: una borsa di studio per gli studenti partenopei

di / 0 Commenti / 64 Visite / 15 gennaio, 2019

borse-studio-inps-bando-itaca-esteroAnche a Napoli e territorio è cresciuta la voglia di approfondire le lingue straniere: si fa quello che si può. C’è chi si accontenta delle lezioni e corsi scolastici, chi investe tempo e denaro in corsi pomeridiani offerti da scuole di lingua e associazioni e chi sceglie un soggiorno all’estero. Parecchi sono coloro che tentano di partecipare a ITACA una borsa di studio che permette di passare un anno all’estero.
ITACA: ecco cosa è
ITACA piace ai giovani napoletani non per essere la famosa isola di Ulissa ma perchè è una interessante borsa di studio offerta dall’INPS. Ai figli dei lavoratori dipendenti che aderiscono all’INPS viene data la possibilità di avere alcune borse di studio, ITACA è la più gettonata perchè un  programma di scambio culturale che prevede di trascorrere un anno o un quadrimestre scolastico all’estero, vivendo in una famiglia e frequentando una Scuola superiore locale.
Un programma interessante offerto ai giovani studenti meritevoli: in questo modo si ha l’opportunità di vivere all’estero, studiare ed ottenere una competenza linguistica migliore.
Estate INPSIEME: una ulteriore borsa di studio INPS
Se non si riesce a partecipare a ITACA a giorni, è bene ricordarlo, sarà bandito Estate INPSIEME, una ulteriore opportunità per soggiornare all’estero risparmiando e potendo implementare le proprie competenze linguistiche oltre che conoscere una cultura differente da quella nostra. Studiare e soggiornare all’estero è qualcosa da provare per mettersi in gioco. E’ cosa nota che i giovani napoletani siano molto ambiziosi e volenterosi di migliorare le proprie competenze ed è per questo che ogni anno l’INPS riceve tantissime domande.
Un anno all’estero Ef è il meglio
Scegliere di trascorrere un anno all’estero è importante sia per lo studente che per le famiglie. Non è un mistero che le famiglia napoletane siano apprensive ed è per questo che tantissimi sono coloro che si affidano a EF, società leader da oltre 50 anni negli scambi culturali. EF offre programmi compatibili al 100% con il bando ITACA di INPS. La nota società di formazione linguistica offre destinazioni madrelingua inglese in Gran Bretagna, Irlanda e Stati Uniti per un anno o un quadrimestre. Garantendo una ottima formazione oltre che una organizzazione perfettamente rodata.
EF segue un rigido protocollo per la selezione delle famiglie ospitanti ma garantische anche il supporto dello studente h24 grazie ad una fitta rete di responsabili in loco. Per partecipare bisogna prenotare un colloqui selettivo. E’ questa una valida soluzione per chi vuole implementare le proprie conoscenze linguistiche conoscendo un contesto noto solo per aver studiato sui libri.
Studenti napoletani: la voglia di imparare
E’ noto: spesso si critica Napoli ed i cittadini. Spesso le critiche partono dai soliti pregiudizi ma dalle nostre parti si studia ed anche bene. Tantissimi sono i giovani che sin dalle scuole secondarie riescono a raggiungere obiettivi importanti. Nell’ultimo anno ha fatto scalpore la vicenda dei nostri concittadini arrivati a Boston per le finali di Zero Robotics. Una mission resa possibile non solo grazie alle idee innovative ma sopratutto grazie alle imprese che hanno creduto in questo progetto.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)