Il nuovo modo di leggere Napoli

Fase 2: assalto ai McDonald’s, file chilometriche per un hamburger dopo il lockdown

di / 0 Commenti / 143 Visite / 8 maggio, 2020

coda-mcdonald-bari-1 La cosa più desiderata alla fine della quarantena? Hamburger e patatine di Mc Donald’s e Burger King. Incredibile, ma vero.

La fase 2, da Nord a Sud, passando per il centro dello stivale, per tantissimi italiani è iniziata prendendo d’assalto le catene dei fast food presenti sul territorio nazionale.

Con l’inizio della fase 2, infatti, hanno riaperto per il servizio da asporto molti locali e ristoranti. Tra questi anche le celebri catene di fast food. Immagini che ricordano l’esodo di Ferragosto e le lunghe code in autostrada in vista dei grandi appuntamenti con le vacanze estive ed invernali e, invece, a generare quelle lunghe code, in questo caso è il desiderio condiviso da milioni italiani, di tornare a gustare hamburger e patatine fritte in stile americano.

Da Bari a Biella, passando per Anzio, il web è gremito di video, anche molto ironici, che immortalano la lunga attesa di automobilisti vogliosi di cibo spazzatura.

Ad immortalare la scena, con foto e video, molti automobilisti in transito, e i click hanno fatto velocemente il giro del web.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)