Il nuovo modo di leggere Napoli

“I consigli di Roberto”: il ritorno della frangia, ecco come scoprire se è il look adatto a te

di / 0 Commenti / 133 Visite / 19 gennaio, 2021

118952355_2798814280342554_7634408960230268745_oMette in risalto il viso e si adatta a tutti i tagli di maggiore tendenza di questo momento: la frangia si rivela così la grande protagonista delle tendenze in termini di moda capelli dell’inverno 2021, ma destinata a restare in auge anche in primavera/estate.

Il look capelli più richiesto nel 2021 sarà la frangia lunga sfilata e casual chic Anni 70. Un look che richiama al fascino di dive senza tempo come le bellissime Brigitte Bardot e Charlotte Rampling, icone di uno stile naturalmente sensuale. – spiega il nostro esperto in materia, il parrucchiere Roberto Esposito, proprietario del “Roberto Esposito salon” in via Carceri San Felice a Napoli – Uno stile oggi riportato alla ribalta da diverse dive: ds Dakota Johnson a Helena. Una frangia parecchio lunga, ma sfilata, sconfinante nella gringe o frangia a tendina, ovvero la frangia talmente cresciuta da aprirsi in due. La frangia Anni 70 viene molto apprezzata non solo per la sua eleganza, ma anche per la facilità con cui si può curare e sistemare.

squaready20151006173101-copia

La lunghezza, la struttura leggera e la linea con cui la frangia apre il viso, permette di sollevare visivamente gli zigomi e alleggerire il volto, al contrario delle pesanti frange classiche, pari e piene. Una frangia sì voluminosa, ma sfilata ad arte sui lati del viso, tendenzialmente aperta per non nascondere lo sguardo. Un altro punto a favore è che non deve necessariamente essere regolata ogni mese, perché è bellissima anche leggermente aperta o spostata su un solo lato. Il look ideale per le donne desiderose di cambiare e perchè no, essere alla moda, pur non avendo tempo e costanza per frequentare assiduamente il salone del parrucchiere.

Come capire a chi dona e a chi meno questo tipo di frangia? 

Una frangia molto bella e particolare che, come tutti i look di tendenza, non dona proprio a tutte. Come sempre, con i capelli vince la personalizzazione. La prima cosa da far quando si vuole cambiare hair look, è ascoltare il parere di un esperto, il quale sicuramente studierà la forma del viso, per poi scegliere la frangia più adatta a voi.

In linea generale, se avete un viso arrotondato è bene optare per una frangia lunga e aperta, magari che cada sotto gli zigomi, come la frangia a tendina, in modo da allungare il viso per un effetto ottico. Al contrario, su un viso ovale e magro sarà meglio optare per una frangia più corposa e dritta, che invece metterà in risalto gli occhi. Nel caso, invece, di un viso squadrato e con lineamenti marcati si consigliano frange più scalate oppure lunghi ciuffi che addolciscano il volto.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)