Il nuovo modo di leggere Napoli

21 maggio: la giornata internazionale del Tè con i biscotti teanesi di Mauro Diana Pàtisserie

di / 0 Commenti / 53 Visite / 20 maggio, 2022

brutti-ma-buoni-di-mauro-diana-patisserie-con-nocciole-teanesiRelax sorriso e benessere pel l’ora del Tè, ma anche bontà secondo Mauro Diana Pàtisserie, che per omaggiare la Giornata Internazionale del Tè domani sabato 21 maggio 2022, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ha voluto dare ampio spazio alla creazione di biscotti e piccola pasticceria dedicata al rituale. Tra materie prime del territorio, sempre privilegiate ed estro pasticcere, che in combinazione è certezza di piacevoli specialità firmate Mauro Diana e Concetta Di Caprio.

Così alla pasticceria di Teano o grazie alle ordinazioni telefoniche su ampio territorio campano e nazionale, si potrà gustare e spaziare dai Brutti ma Buoni, realizzati con nocciole teanesi, ai Frollini al Lime, dai Mini Cookies con gocce di cioccolato alla varietà di Pasticceria Mignon. Con l’intento di dedicare ampia scelta di dolci e biscotti, per esaltare i sapori delle diverse tipologie di Tè, e per non deludere i gusti e le attenzioni al rituale nel giorno in cui si festeggia, e si sottolinea l’importanza della bevanda più consumata al mondo dopo l’acqua.

Di origini antichissime, infatti il Tè, ha saputo assecondare i tempi e ad oggi oltre ad essere una delle fonti di sostentamento di molte famiglie nei paesi in via di sviluppo, continua a stupire con l’evoluzione nel life style di molti paesi del mondo. In Gran Bretagna per esempio, il paese che da sempre lo ha amato di più, si stima che vengono bevute 165 milioni di tazze di tè al giorno. Mentre in Italia arriva anche a dominare il momento aperitivo, con speciali cocktail a base di Tè. Ma ciò che farà più piacere sapere è che oltre ad essere di grande importanza culturale per molti paesi del mondo, il Tè porta benefici di benessere e salute, grazie ai suoi effetti anti infiammatori ed anti ossidanti.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)