Il nuovo modo di leggere Napoli

Barra, periferia orientale di Napoli: dodicenne ferita da un colpo di pistola

di / 0 Commenti / 101 Visite / 18 luglio, 2014

polizia-notteA Barra, quartiere orientale della periferia di Napoli, ieri, in tarda serata, una ragazzina dodicenne è stata ferita alla caviglia da un colpo di pistola vagante. Il fatto è avvenuto in via Mastellone. Erica B. – questo il nome della ragazzina –  stava giocando in cortile con alcune amichette quando un colpo di arma da fuoco l’ha raggiunta alla caviglia. La prima a soccorrerla è stata la madre che ha tempestivamente accompagnato la ragazzina prima al Pronto soccorso dell’Ospedale Villa Betania di Ponticelli e poi all’Ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Non destano preoccupazione le condizioni di salute della ragazza.

Secondo una prima ricostruzione, a sparare sarebbe stato un pregiudicato agli arresti domiciliari, già individuato e ora ricercato dalla Polizia. Al momento sono in corso accertamenti per chiarire i motivi che hanno indotto l’uomo a premere il grilletto.

 

Fonte: AGI

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)