Il nuovo modo di leggere Napoli

Raiz&Mesolella: concerto gratuito a Pisciotta

di / 0 Commenti / 59 Visite / 12 settembre, 2014

untitled (3)L’estate in Cilento pulsa gli ultimi, sonori e vibranti, battiti di energica vitalità.

Domani, sul Porto di Marina di Pisciotta è in programma lo “Slow Festival Viviamo Cilento” che ospiterà la voce di Raiz degli Almamegretta e la chitarra di Fausto Mesolella degli Avion Travel.

Rock, reggae e canzone napoletana anticipano una visione futuristica dell’unica umanità possibile: quella che valorizza le diversità attraverso il confronto per la condivisione e la crescita collettiva.

La risultante finale della fusione musicale di questi due artisti è l’album “Dago Red“, traducibile con l’espressione “Rosso Terrone”, in quanto riferita al vino rosso, quello paesano e poco amato dai palati fini e richiama un appellativo non proprio gentile con cui venivano chiamati gli immigrati italiani.

Nome calzante e più che appropriato alla circostanza, in quanto degnamente suggella la collaborazione tra due artisti che confluisce in una vera e propria contaminazione: incontro tra musica napoletana e generi musicali nati in terre straniere, quelle stesse terre che hanno raccolto più che accolto le nostre genti e che, inesorabilmente, sono diventate anche nostre.

Passione, tradizione, fervore che contaminano quel bicchiere di “Dago Red” e che ben personifica l’anima del Cilento: le radici, la tradizione, l’orgoglio e l’etica di quel popolo che, pertanto, non aspetta altro che sorseggiare quel vino proposto ed offerto dal connubio Raiz-Mesolella.

Il concerto, previsto per le 22:00, chiuderà una giornata fatta di escursioni, attività per ragazzi e degustazioni di prodotti tipici cilentani e pisciottani.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)