Il nuovo modo di leggere Napoli

Sindaco nolano arruola vigilanza privata per controlli notturni

di / 0 Commenti / 59 Visite / 23 ottobre, 2014

untitledLa criminalità dilaga e ultimamente pare che il fenomeno dei furti negli appartamenti, in particolar modo, sia in sensibile crescita nell’entroterra della provincia vesuviana.

Troppi furti nelle abitazioni e incendi d’auto: queste le motivazioni che hanno indotto l’amministrazione comunale a correre materialmente ai ripari ”arruolando” la vigilanza privata per i controlli notturni sul territorio.

Pur di tutelare i cittadini, pur di dormire sogni tranquilli.

Accade a Casamarciano, dove il sindaco Andrea Manzi, dopo le plurime segnalazioni dei cittadini ha deciso di istituire un servizio notturno di vigilanza privata al costo di 500 euro al mese che partirà, in via sperimentale, il prossimo 1 novembre per sei mesi.

Un segnale forte quello partorito dal primo cittadino del comune vesuviano, destinato alle forze dell’ordine, ma anche agli altri politici, quale dimostrazione concreta e tangibile di un antico e mai obsoleto dictat che recita “volere è potere”.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)