Il nuovo modo di leggere Napoli

Pompei: soldi delle luci di Natale alle famiglie povere

di / 0 Commenti / 124 Visite / 26 ottobre, 2014

resizerL’autunno con le sue peculiari e meno miti temperature è ormai giunto e, tra le tante cose, introduce la consapevolezza che il Natale si appresta a sopraggiungere.

Sarà un Natale insolito per Pompei e per i suoi abitanti, povero di luci, ma diversamente ricco.

Il sindaco del paese mariano, Nando Uliano, ha infatti accolto la proposta di alcuni consiglieri della maggioranza, scegliendo di destinare la cifra stanziata per gli addobbi festivi alle famiglie povere pompeiane.

Dunque, 25mila euro saranno distribuiti alle persone maggiormente in difficoltà del territorio per consentire a tutti quantomeno di trascorrere un Natale sereno ed in tranquillità economica.

Una scelta apprezzata ed applaudita da diverse persone, ma che ha scatenato anche qualche polemica.

Secondo l’opposizione, infatti, si tratta di «elemosina», ed il provvedimento non prevede alcuna iniziativa per attirare visitatori e per sostenere i commercianti.

«In questo modo non si muove l’economia cittadina». Il commento di chi vorrebbe badare più alla forma che alla sostanza.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)