Il nuovo modo di leggere Napoli

Il “post diffamatorio” che sta mandando in tilt il popolo di Facebook

di / 0 Commenti / 6877 Visite / 9 novembre, 2014

20141108_82941_scherzo_fb2Facebook non smette mai di stupire ed è ormai ampiamente comprovato che gli spetti di diritto e senza fare torto a nessuno, lo scettro di social network più abile nel partorire fenomeni virali e mode bizzarre.

Nel corso degli anni, infatti, di post contenenti messaggi segreti, subliminali o da decifrare, il social network più popolare del pianeta ne ha generati un bel po’.

L’ultima diavoleria apparsa online in questi ultimi giorni, tuttavia, non sta generando solo sorrisi.

Molto probabilmente i vostri occhi avranno incrociato il “post incriminato”: un amico che sputtana pubblicamente uno dei suoi contatti, mettendo tutti in guardia riguardo la serietà di costui, invitando a non dargli credito, in quanto reo di essersi macchiato della colpa di non aver mai saldato un presunto prestito.

Il post, pieno di dettagli sulla storia di quel denaro (la cifra è abbastanza facoltativa), rimanda poi al link del contatto del malfattore.

A quel punto, difficilmente la curiosità può esulare dal desidero di scoprire l’identità del furbo debitore, però ciò consegna un’inaspettata scoperta: un incontro ravvicinato con il proprio profilo!

Ovviamente, si tratta dell’ennesimo scherzo, ideato per intrattenere il popolo del web, ma c’è anche chi quella “pubblica denuncia” non la prende a ridere e sentendosi e vedendosi diffamato e calunniato, minaccia denunce e querele! E tra i commenti si accavallano sfottò ed insulti, sorrisi e minacce… In pieno “stile social network!”

Questo, per sommi capi, è il testo del post che sta turbando la quiete del popolo di Facebook: “Un anno fa ho prestato 1000 Euro a questa persona. Quando gli servivano mi chiamava 10 volte al giorno, ed ora quando li chiedo indietro o non mi risponde o si inventa scuse sempre più assurde. Non ho bisogno di questi soldi, ma ora che sono sempre più convinto che non li avrò mai più indietro, mi vedo costretto a pubblicare questo post cosi se lo conoscete e se li chiede anche a voi.. NON PRESTATE I SOLDI A QUESTO APPROFITTATORE PERCHE’ NON LI AVRETE MAI INDIETRO!!! Questo è il suo profilohttp://www.fb.com/profile.php?=75876879”

 

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)