Il nuovo modo di leggere Napoli

Il Club Napoli Cercola organizza un evento in memoria di Ciro Esposito

di / 0 Commenti / 31 Visite / 13 novembre, 2014

10799793_1557394064475636_1694589001_nCercola si prepara ad accogliere il mese di dicembre abbracciando una nobile iniziativa.

Lunedì 1 dicembre, infatti, presso la sede del Club Napoli sezione Cercola, sita in Via Ferrovia N°13, avrà luogo un evento intensamente condito di sport, solidarietà e sentimenti buoni.

Un’idea nata nel corso di una delle tante riunioni del direttivo del Club, che, dopo gli scontri avvenuti lo scorso 3 maggio a Roma fatica a lasciarsi alle spalle i tragici attimi vissuti prima, durante e dopo il ferimento che poi ha portato alla morte di Ciro Esposito.

Perché anche i tesserati del Club Cercola quel giorno erano partiti alla volta dell’Olimpico, proprio come Ciro e il susseguirsi di notizie contrastanti che ha avuto luogo a partire da quel giorno e che hanno trovato la più irreale espressione nell’accoltellamento postumo di De Santis che quindi avrebbe sparato per legittima difesa, ha generato in loro il bisogno di attivarsi concretamente per opporsi a quest’incresciosa evoluzione dei fatti.

Il 1 dicembre, infatti, parteciperà all’evento anche la famiglia di Ciro Esposito per far confluire le loro voci, insieme a quelle dei membri del Club Cercola e di tutte le persone che aderiranno all’iniziativa, in un unico, vibrante e sentito urlo di giustizia, affinché non cali il pericoloso sipario del silenzio su questa terribile vicenda, fungendo da facile e comodo alibi dietro al quale nascondere la verità.

La signora Antonella Leardi non ha smentito il suo desiderio di diramare il messaggio d’amore e giustizia del quale, da quel tragico 3 maggio, è instancabilmente portatrice e si è mostrata molto disponibile non appena i membri del Club Cercola l’hanno contattata per renderla partecipe della loro iniziativa.

Inoltre, tutt’altro che casuale è la scelta della data: Lunedì 1 dicembre, infatti, sarà anche il giorno di Sampdoria-Napoli. All’interno del Club verrà quindi proiettata la partita e tutti i partecipanti all’evento la guarderanno insieme, uniti da quell’amore e da quella stessa passione che animava anche il cuore di Ciro e che rivivrà attraverso gli occhi di mamma Antonella.

L’evento, al quale parteciperanno la mamma e il papà di Ciro, la sua fidanzata e forse lo zio Vincenzo è stato denominato: “PER NON DIMENTICARE…IN MEMORIA DI CIRO ESPOSITO.”

L’appuntamento con il buffet allestito dal Club Napoli Sezione Cercola è per Lunedì 1 dicembre alle 19, mentre alle 21 verrà proiettata la partita Sampdoria-Napoli.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)